Opinioni Gabriele Oriali e recensioni | Opinioni.it

Informativa breve sui cookies

Questo sito utilizza cookie di "terze parti", ossia di cookie installati da un sito diverso tramite il sito che si sta visitando. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
4  Opinioni 3.55
  • 4 persone su 4 lo consiglia
Scrivi la tua opinione

  • velocità
  • dribbling
  • tiro
  • difesa
  • tattica
4 Opinioni per Gabriele Oriali
Ordina per
  • briciola
    opinione inserita da briciola il 04/02/2016
    Oriali era un bel calciatore, un faticatore del centrocampo che, però, era elegante nelle movenze ed ogni tanto tirava fuori, dal cilindro, anche qualche bella giocata. Prevalentemente giocava in interdizione, il suo compito era quello di recuperare il pallone e servirlo ai compagni, era abilissimo ...
    Continua a leggere >
    corretto, leale, forte
    no
  • fb-844
    opinione inserita da Paolinha Pam il 02/02/2016
    Oriali è diventato famoso perchè è stato citato in una canzone di Ligabue, ovviamente per gli amanti del calcio non era uno sconosciuto avendo, per tanti anni, indossato la maglia dell' Inter. Ha vinto anche un Mondiale con l' Italia giocando titolare nel ruolo di centrocampista tuttofare. Non era u...
    Continua a leggere >
    lottatore
    poca tecnica
  • fb-francacira
    opinione inserita da Franca Cira il 02/02/2016
    Oriali non era un fine cesellatore del centrocampo, era un ruvido mediano molto coriaceo, combattente e dalla corsa impressionante. Ancora oggi è ricordato come una vera e propria bandiera dai tifosi dell' Inter e, in Nazionale, è uno degli eroe dell' epico mondiale del 1982 in Spagna. Non era appar...
    Continua a leggere >
    esempio, corretto, modello di umiltà
    no
  • fb-edoardoderosa
    opinione inserita da Edoardo de Rosa il 30/01/2016
    I più giovani hanno conosciuto Gabriele Oriali grazie al celebre brano di Luciano Ligabue, "Una vita da mediano". Chi ha qualche annetto in più, invece, lo ricorda come uno degli eroi del Mundial 1982. Mediano grintoso e tatticamente diligente, faceva dell'agonismo e dell'intelligenza tattica le dot...
    Continua a leggere >
    Mediano tenace e tatticamente intelligente.
    Evidenti limiti tecnici.