Impostare la mail di Libero su smartphone Android | Opinioni.it

Informativa breve sui cookies

Questo sito utilizza cookie di "terze parti", ossia di cookie installati da un sito diverso tramite il sito che si sta visitando. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Impostare la mail di Libero su smartphone Android

Vuoi utilizzare il tuo indirizzo mail attraverso l'app di Libero, ma non sai come installarla sul tuo smartphone? Niente paura! In questa utile guida andremo a spiegare nello specifico come fare, passo per passo.
Libero è uno dei client più diffusi al mondo e consente un utilizzo sia da web che da dispositivi mobili, esattamente come qualsiasi servizio di posta elettronica attualmente in circolazione. Con Libero Mail puoi contare su numerose funzioni di grande utilità, su elevati standard di sicurezza e su un'interfaccia totalmente rinnovata, semplice e veloce. Facile da usare ed esteticamente molto curato, questo client rappresenta una delle migliori soluzioni per gestire comodamente la posta in entrata e in uscita anche da mobile. Se hai trovato delle difficoltà nel farlo funzionare, ciò potrebbe voler dire che hai scaricato un'app sbagliata oppure che non hai provveduto a configurare correttamente il tuo client. Ma a tutto c'è una soluzione: vediamo quindi quali sono le azioni necessarie ad impostare la mail di Libero sul sistema operativo Android.

Come installare l'app di Libero Mail sui dispositivi Android

Come prima cosa, è necessario accedere alla piattaforma Google Play Store e scaricare l'applicazione ufficiale che ti consentirà di utilizzare il servizio. Con quest'app avrai l'opportunità di usare qualsiasi indirizzo di posta elettronica, compresi i tuoi account Outlook, Yahoo!, Gmail e Virgilio. L'interfaccia del programma è molto comoda ed ordinata e supporta tutti gli altri servizi di posta grazie ai protocolli POP3 e IMAP. Se non vedi l'ora di testare Libero Mail sul tuo tablet o smartphone perché sei stanco del client preinstallato, esteticamente carente e povero di funzioni, accedi a Google Play Store pigiando sull'icona a forma di busta bianca recante il simbolo play nel suo mezzo, quindi cerca l'app ufficale Libero Mail e premi sul pulsante "Accetto" per scaricare l'applicazione. Attendi qualche secondo finché l'installazione non sarà ultimata. Al termine della procedura, potrai finalmente avviare Libero Mail sul tuo telefono cliccando sull'icona dell'app nella schermata principale dello smartphone. Al primo avviamento del nuovo client installato sarai chiamato a compilare il modulo proposto, inserendo il tuo indirizzo mail e la password che solitamente impieghi per accedere al servizio di Libero Mail. Se hai inserito i dati corretti l'app risulterà perfettamente coordinata al client che sei solito impiegare tutti i giorni dal browser del tuo Pc, altrimenti potresti trovare dei problemi.

Come configurare Libero Mail

Dopo aver installato il programma ed aver fornito i dati richiesti, sarà necessario premere sul pulsante "Accedi" e attendere l'apertura automatica della casella relativa alla posta in arrivo. Utilizzare il client fornito da Libero non è affatto difficile, poiché l'app funziona come la maggior parte dei servizi di posta elettronica: in alto compare il pulsante recante un foglio ed una penna che serve ad avviare la redazione di un nuovo messaggio di posta elettronica, mentre sul lato sinistro figura il menù generale che permette di accedere alle cartelle nelle quali vengono sistemati i vari messaggi e le bozze. Qualora volessi utilizzare ulteriori account di posta elettronica sfruttando lo stesso client, sarai libero di aggiungere tutti i profili che vuoi, gestendoli tranquillamente attraverso l'applicazione fornita da Libero. Per portare a termine l'operazione non devi fare altro che premere sul pulsante menù recante le tre linee orizzontali situato in alto a sinistra, quindi sull'icona a forma di +, e passare alla configurazione del nuovo account optando per uno dei tanti servizi supportati dall'app di Libero. L'applicazione ti consente di utilizzare e gestire account Virgilio, Yahoo!, Gmail e Outlook, senza incontrare alcun problema di compatibilità. 

Impostare un account di posta elettronica diverso da quelli più diffusi

Qualora volessi configurare un altro account, diverso da quelli appena elencati, dovrai selezionare la voce "Altro", quindi digitare tutte le coordinate opportune utilizzando uno dei due protocolli disponibili, ovvero POP3 e IMAP. Se intendi utilizzare Libero Mail per gestire un account meno conosciuto come CloudMagic o MailDroid, devi selezionare l'opzione utile ad aggiungere il nuovo indirizzo mail impiegando le impostazioni manuali.
Per inserire le coordinate del server IMAP su Libero devi digitare le seguenti stringhe: "imapmail.libero.it, porta 993, cifratura SSL".
Per coordinare anche la posta inviata devi digitare: "smtp.libero.it, porta 465, cifratura SSL" completa di autenticazione attiva. All'interno della casella "Nome" devi inserire appunto nome e cognome, uguali a quelli utilizzati al momento della registrazione dell'account che vuoi associare a Libero. Alla voce nome utente o nome account devi digitare il tuo indirizzo mail, quindi sarai chiamato ad inserire anche la password. Se dovessi incontrare particolari difficoltà nell'impostare le coordinate utili ad utilizzare Libero Mail sul tuo dispositivo Android, attieniti fedelmente alle indicazioni fornite dal sito ufficiale che fornisce il servizio ed esegui l'accesso al tuo account da browser. In caso di problemi accertati che il tuo account non risulti sospeso e che il sito ufficiale non sia inaccessibile per colpa di problemi di natura tecnica.