Opinioni Inazuma Eleven Strikers 2012 XTreme e recensioni | Opinioni.it

Informativa breve sui cookies

Questo sito utilizza cookie di "terze parti", ossia di cookie installati da un sito diverso tramite il sito che si sta visitando. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
3  Opinioni 3.44
  • 2 persone su 3 lo consiglia
  • 1 persona su 3 non lo consiglia
Scrivi la tua opinione

  • trama
  • grafica
  • gameplay
  • multiplayer
  • longevità
3 Opinioni per Inazuma Eleven Strikers 2012 XTreme
Ordina per
  • galaxy93
    opinione inserita da galaxy93 il 05/04/2017
    Ho acquistato questo gioco solamente perché l'avevo trovato a poco più di 8€ usato ma non mi aveva mai detto nulla. Il gioco non era mai riuscito a convincermi nemmeno attraverso i trailer che avevo visto online. Dopo averlo inserito nella console mi sono reso subito conto del perché era venduti ad ...
    Continua a leggere >
    Graficamente accettabile
    Il tutorial del gioco è superficiale e la storia troppo confusionaria.
  • xroswars
    opinione inserita da xroswars il 21/03/2017
    Inazuma Eleven Strikers 2012 XTreme è il secondo gioco di Inazuma Eleven uscito per console Nintendo Wii, mai rilasciato in Italia o nel resto del mondo al di fuori del Giappone. Il gioco si presenta come il secondo capitolo della serie, con l'aggiunta di alcuni team provenienti dall'universo di Ina...
    Continua a leggere >
    Buon secondo capitolo
    Non arrivato da noi
  • suckitandsee17
    opinione inserita da suckitandsee17 il 21/10/2016
    Inazuma Eleven Strikers 2012 XTreme è il secondo gioco di Inazuma Eleven per Nintendo Wii, che aggiunge alcuni personaggi che nel titolo precedente non erano disponibili (praticamente le squadre della Zeus e della nuova Raimon). Ci sono nuove meccaniche di gioco, l'aggiunta degli spiriti guerrieri p...
    Continua a leggere >
    Buon "aggiornamento"
    Potevano aggiungere ancora molto