Recensione Autoradio Alpine UTE-72BT | Opinioni.it

Recensione Autoradio Alpine UTE-72BT

Voti
  • Display: 9
  • Formati Supportati: 9
  • Ingressi: 9
  • Optional: 8
Dati tecnici
  • Bluetooth Integrato
  • Compatibile con iPhone-iPod
  • Ricarica da 1000mA per iPod-iPhone
  • USB Frontale Mp3-AAC-WMA
  • Ingresso Stereo AUX Jack
  • Amplificatore Integrato 50W x 4
  • Telecomando infrarossi
  • Equalizzatore Parametrico a 3 Bande
  • Frontalino Estraibile
  • Display Rosso
Punti forti
  • Schermo leggibile
  • Alta interagibilità
  • Elevata resa sonora e DSP
  • Comandi vocali per iPhone e Android
Punti deboli
  • Interfaccia molto minimale
  • Problemi con iPhone
  • Necessità di aggiornare Bluetooth su dispositivi
  • No CD

Display 9/10
Il Digital Media Receiver Alpine UTE-72BT, di un elegante e discreto colore nero, monta uno schermo LCD a 14 segmenti con colorazione bianca, inserito nel frontalino rimovibile e protetto da una placca di plastica trasparente antigraffio. I caratteri spiccano su fondo nero e, in caso di file con denominazioni lunghe o di cartelle annidate, dopo una pausa iniziale i caratteri scorrono lentamente e continuamente per consentire la lettura completa di tutte le informazioni sulla traccia. La luminosità del display è regolabile tramite il menù delle impostazioni per adattarsi alle condizioni di illuminazione dell'abitacolo e alle esigenze del pilota. In caso di prolungata asseza di interazioni lo schermo entra in modalità a bassa luminosità per non disturbare. La leggibilità dello schermo è buona oltre che per via dei caratteri grandi anche grazie alla presenza dell'illuminazione discreta in colore rosso fornita dai led sotto i contorni dei comandi a pulsante e della rotella per lo scorrimento manuale delle funzioni e delle cartelle. Sullo schermo sono riportate le informazioni testuali relative ai file o alle chiamate in entrata e uscita, oltre alle informazioni con icone intuitive per quel che riguarda la qualità delle reti, sia per le trasmissioni radio che telefoniche in formati digitali disponibili e le condizioni dei dispositivi esterni. Per quanto riguarda le informazioni riportate sul display relativamente ai dispositivi esterni, oltre alla denominazione della sorgente e alla tipologia e qualità di connessione, sono presenti i dati sulla rete e sulle condizioni di carica della batteria sia con modalità di impiego con cavo USB che Bluetooth per garantirci sempre di avere la situazione sotto controllo in una singola occhiata.
Potrebbe interessarti anche l'Autoradio Poineer DEH-X9600BT.



Formati Supportati 9/10
Il Digital Media Receiver Alpine UTE-72BT è pienamente compatibile con tutti i formati audio compressi più comuni come MPEG Audio Layer-3, WMA Windows Media™ Audio e AAC Decoding AAC-LC Format .m4a, ma non con i formati Wav, Flac, Aiff e Ogg. La lettura delle sorgenti può avvenire sia tramite connessione wireless con l'impiego della sua avanzatissima tecnologia Bluetooth® Plus, che costituisce una evoluzione più votata alla sicurezza delle informazioni rispetto ai vecchi protocolli, che via cavo USB. Sono accettati senza problemi come sorgenti sia i dispositivi Android che iPhone e iPad Apple oltre che le memorie USB formattate FAT 12/16/32 per la gestione delle cartelle e dei file. In caso di dispositivi per la memorizzazione con formattazioni differenti il sistema operativo dell'autoradio potrebbe non riconoscere i file o presentare malfunzionamenti imprevedibili. In entrambi i modi di lettura dati, sia quello diretto via cavo USB o che quello wireless, il DSP montato sull'UTE-72BT, che implementa la tecnologia proprietaria MediaXpander, consente un ascolto ottimizzato del file sonoro con riduzione degli artefatti derivanti da sorgenti lossy, come per esempio gli sfarfallii o i rumori inspiegabili, che tenderebbero a rendere spiacevole l'eperienza di fruizione della musica. Grazie ai protocolli di trasmisisone di ultima generazione l'ascolto è esente dalle alterazioni legate alla perdita di sincronia sul canale wireless anche con abitacolo affollato e telefono in funzione per altre attività. È supportato anche lascolto dell'audio diretto tramite ingresso jack aux. Sono disponibili anche le funzioni radio e AM, FM, con tuning e ricerca automatica della trasmissione oltre ad un ampio banco per memorizzare i canali preferiti. Leggi anche le Opinioni degli utenti sull'autoradio JVC KD-X130.

Ingressi 9/10
Il Digital Media Receiver Alpine UTE-72BT è dotato di una porta USB standard in grado di supportare dispositivi sia basati su protocolli Apple che Android che per la lettura dei mass storage device formattati FAT 12/16/32 come tablet, chiavette e hardisk . La porta USB presente sul frontalino è in grado di erogare fino a 1000mA per la ricarica eventuale della batteria del dispositivo per mantenerne costante il funzionamento.la presa USB eroga una corrente sufficiente per la maggior parte dei dispositivi a stato solido, ma potrebbe sovraccaricarsi per impego con hardisk con parti meccaniche.
Sono supportate anche sorgenti esterne audio via cavo jack da 3.5mm stereo con volume di ingresso regolabile direttamente da plancia nell'apposito menù. Nell'autoradio non sono montate parti meccaniche o in movimento e non è previsto l'impiego per la lettura di supporti audio o mp3 di tipo CD, sebbene sia sempre possibile utilizzare allo scopo l'ingresso aux disponibile. Il suono dei file musicali provenienti dai supporti di memorizzazione o dallo streaming può essere equalizzato senza abbassamento della qualità per adattarsi ai gusti dell'ascoltatore oltre che al genere con uan grande scelta di prest disponibili e la facilità di programmazione. Per quanto riguarda l'ascolto della radio sono disponibili i canali per le trasmissioni FM, MW e LW in alta definizione. il sistema di aggancio al canale è stabile e di elevata qualità.
La caratteristica di connettività via Bluetooth costituisce comunque il principale canale di accesso. Oltre all'impiego per lo streaming dei file audio provenienti da sorgenti abilitate all'impego in campo wireless, è previsto anche anche l'uso in ambito telefonico, con gestione fino a due chiamate in contemporanea a mani libere o tramite controllli in plancia. Sia via USB che bluetooth sono disponibili le trasmissioni di informazioni relative al contenuto dei file come metadati, tag e posizione nel mass storage device di provenienza, oltre che sulla rubrica in caso di impiego con smartphone o iPhone.
In dipendenza dalle impostazioni sul telefono è anche possibile gestire la rubrica sia con con comandi vocali via App che con comandi manuali.

Optional 8/10
Per il Digital Media Receiver Alpine UTE-72BT sono disponibili optional per il collegamento dei vari dispositivi esterni e la gestione della potenza e delle funzioni.
Fra gli optional è previsto un cavo di tipo USB maschio-femmina standard da 2m di lunghezza per aggancio con sorgenti in remoto come mass storage device, oltre ad una plancia di aggancio in ABS per il fissaggio negli spazi appositi nell'abitacolo dell'auto. Per le sorgenti Nokia e compatibili, come la maggior parte degli Smartphone e dei lettori mp3, oltre che i tablet è disponibile il cavetto corto di adattamento maschio-maschio da micro USB a USB standard.
Per quanto riguarda le connessioni con dispositivi Apple sono disponibili sia il cavetto di connessione compatibile con iPhone/iPod che una prolunga USB secondo standard. Per il collegamento all'impianto elettrico del veicolo è presente il Power Pack, uno snodo in ABS ignifugo contenente al suo interno i fusibili dedicati e i filtri necessariper la riduzione dell'effetto di massa e dei ronzii e per il montaggio a norma. Per la gestione in remoto delle funzioni è possibile acquistare a parte disponibile anche il pratico telecomando a infrarossi RUE 4202, di dimensioni estremamente ridotte e dotato di un'interfaccia del tutto simile ai controlli a pulsante montati in plancia epr un impiego immediato e perfettamente intuitivo senza doversi rivolgere alle istruzioni in cerca delle funzioni nascoste.

Giudizio Finale 9
Coi suoi 50w di potenza e la possibilità di gestire agilmente i subwoofer in fase e ampiezza, il Digital Media Receiver con Bluetooth - UTE-72BT si dimostra un buon investimento, specie per quanto riguarda l'interfacciamento intuitivo e la possibilità di gestione con comandi vocali. Niente da ridire per le prestazioni per dispositivi dell'universo Android, a parte una necessità su alcuni modelli di effettuare un aggiornamento del firmware per questioni di sincronia che se non note potrebbero far sorgere dei problemi. Per quanto riguarda il mondo Apple sono stati riscontrati alcuni problemi con applicazioni di messaggistica vocale come WhatsApp che hanno richiesto la disconnessione del telefono per essere impiegate perché i messaggi risultavano essere file vuoti. La mancanza di un sistema per la lettura dei CD può essere considerato un problema del tutto trascurabile. L'interfaccia dello schermo è ben leggibile e per alcuni forse anche un po' troppo spartana. Visto il prezzo di accesso solitamente inferiore alle 100 euro si rivela una buona scelta con una discreta robustezza strutturale specie del frontalino rimovibile.