Recensione dello scaldabiberon Philips Avent SCF256/00 | Opinioni.it

Recensione dello scaldabiberon Philips Avent SCF256/00

Voti
  • Modalità di riscaldamento: 8
  • Sicurezza: 9
  • Portatitlità: 10
  • Funzioni: 10
  • Praticità: 10
Dati tecnici
  • Dimensioni: 10,4 x 10,4 x 20 cm
  • Peso: 600 gr
  • Non necessita di corrente né di batterie
  • Autonomia circa 6 ore 
  • Tempo di riscaldamento del biberon: 2,5/6 minuti
  • Tabella tempistica di riscaldamento per quantità di latte stampata a vista sullo scaldabiberon
Punti forti
  • Igienico, grazie all'immersione in acqua bollente, che sterilizza anche i biberon preparati con latte in polvere
  • Molto comodo da usare fuori casa
  • Veloce
  • Maneggevole
Punti deboli
  • Compatibile solo con biberon e contenitori pappa Avent
  • Le 6 ore di autonomia garantite sono tendenzialmente 4/5

Modalità di riscaldamento: voto 8/10
Philips Avent SCF256/00 è uno scaldabiberon che funziona tramite riscaldamento termico ad acqua. È composto da una borraccia in acciaio inox ed un contenitore termico, nel quale andrà travasata l'acqua bollente. Il materiale del contenitore garantisce la tenuta del calore per 6 ore. A questo punto basta inserire il biberon pieno di latte o il vasetto della pappa a bagnomaria, chiudere lo scaldabiberon ed attendere il tempo necessario che va da 2,5 a 6 minuti in base al quantitativo di cibo da riscaldare. Il sistema è particolarmente utile e pratico fuori casa, in quelle situazioni in cui non si ha a disposizione la corrente elettrica ma bisogna allattare o dare il pasto a neonati e bimbi. Lo scaldabiberon è realizzato in PP o polipropilene: si tratta di un tipo di plastica particolarmente adatta a mantenere il calore. In effetti funziona abbastanza bene e la preparazione del biberon è decisamente veloce, sia per quanto riguarda la preparazione con latte in polvere sia per la formula liquida. Per la pappa occorre qualche minuto supplementare, almeno 5, soprattutto se contiene riso o pastina. Nonostante questo le 6 ore sono indicative, in quanto le massime prestazioni si ottengono entro le prime 4-5 ore, dopodiché il calore dell'acqua inizia a diminuire ed i tempi di riscaldamento si allungano. In ogni caso, se si è fuori casa ed il bimbo ha fame, un prodotto come Philips Avent SCF256/00 salva la situazione, anche impiegando qualche minuto in più di quelli promessi.

Sicurezza: 9/10
Philips Avent SCF256/00 ha un grandissimo vantaggio, soprattutto se si parla di neonati che assumono latte artificiale in polvere. Questa tipologia di latte, a differenza del liquido, necessita di attenzioni particolari durante la preparazione, perché va sterilizzato. Questo scaldabiberon, utilizzando la tecnica ad immersione in acqua bollente, garantisce l'igiene in maniera estremamente sicura, sfruttando una delle tecniche più consigliate da tutti i pediatri per la preparazione del latte in polvere. Pur contenendo acqua bollente la superficie della borraccia e del contenitore non si surriscaldano, grazie ai materiali scelti, quindi sono tranquillamente maneggevoli, anche col bimbo in braccio, che potrebbe toccarlo durante la preparazione. Un altro dispositivo interessante, per quanto riguarda la sicurezza, è il coperchio protettivo, che sigilla perfettamente il contenitore ed evita i rischi di fuoriuscita di acqua bollente e di conseguenti scottature. La chiusura del tappo è semplice, in quanto sul bordo è segnalata la corretta modalità di chiusura, in modo da poter richiudere in sicurezza il contenitore e riporlo in borsa, senza pericolo di sbagliare. I materiali utilizzati per la realizzazione di questo scaldabiberon per neonati sono tutti idonei e certificati per poter essere utilizzati a contatto con gli alimenti. La borraccia è in acciaio inox, il contenitore termico in PP ed il tappo di sicurezza e protettivo è in PP e ABS per la guarnizione. 

Portatilità: 10/10
Philips Avent SCF256/00 è uno scaldabiberon pensato appositamente per essere portato con sè quando si è fuori casa. È leggero e compatto, occupa davvero poco spazio e sta perfettamente nel vano apposito per scaldabiberon delle borse bebé. In abbinamento al contenitore termico, Philips Avent SCF256/00 offre una borraccia per acqua supplementare, in modo da poterla avere di scorta, se per caso dovesse rovesciarsi, o per poter riscaldare più biberon o pappe. L'acqua resta sufficientemente calda per riscaldare in maniera ottimale latte o pappa entro le prime 4-5 ore, dopodiché inizia a raffreddarsi e, nelle ore successive, l'operazione può richiedere dei minuti in più rispetto a quelli riportati nella guida. La maneggevolezza è ottima: la forma ergonomica, il poco peso e il tappo con apertura e chiusura facilitate permettono di scaldare il biberon o il contenitore della pappa utilizzando anche solo una mano, mentre si ha il piccolo in braccio o in posizioni scomode. È compatibile esclusivamente con prodotti Avent quindi è necessario, quando si esce e si ha intenzione di far mangiare il neonato o bambino fuori, utilzzando Philips Avent SCF256/00, ricordarsi di scegliere come biberon o contenitore pappa un prodotto di questa marca.

Funzioni: 10/10
Philips Avent SCF256/00 è un prodotto molto funzionale. Consente di scaldare latte o pappa anche fuori casa, senza necessità di trovare una presa di corrente e in maniera molto semplice. Questo scaldabiberon permette di scaldare tutte le tipologie di biberon Philips Avent, quindi diversi volumi di latte: va bene sia per i formati piccoli da neonato sia per quelli più capienti, per bambini più grandi. Grazie alla borraccia, che permette di avere 500 ml di acqua bollente di scorta, si può riscaldare anche più di un biberon. Inoltre, è possibile scaldare anche le pappe: gli omogeneizzati, per esempio, possono essere inseriti nel contenitore direttamente nel loro vasetto di vetro. La pappa preparata a casa, invece, con farine, pastina o riso, va inserita nell'apposito contenitore. In caso di preparazione di pappa con farina o liofilizzato è consigliato mettere nel contenitore solo il brodo e la carne o il pesce ed aggiungere la polvere scelta all'ultimo momento. Questo perché, spesso, riscaldare la farina già disciolta crea dei grumi e rende la pappa meno gradevole per il bambino. Si ottengono ottimi risultati anche se si desidera scaldare la frutta cotta, sempre inserita nell'apposito contenitore. Philips Avent SCF256/00 è utilissimo anche per riscaldare la semplice acqua, ad esempio se si vuole preparare un biberon di camomilla solubile o altra tisana in polvere o del the deteinato per bimbi più grandi. Un prodotto abbastanza versatile, che offre diversi spunti di applicazione e si rivela molto comodo in più situazioni.

Praticità d'uso: 10/10
Philips Avent SCF256/00 è estremamente pratico. Riscalda biberon o pappa in tempi molto veloci, permettendo di risolvere in pochi minuti le situazioni in cui il neonato piange e, magari, ci si trova in mezzo alla gente. È estremamente maneggevole: si tiene tranquillamente con una mano, l'apertura e la chiusura del tappo è immediata e facile, bastano due dita e va in sede molto facilmente, a differenza di altri tappi che, puntualmente, si incastrano più volte. È leggero e piuttosto piccolo, quindi può essere inserito nell'apposito vano delle borse bebé ma anche portato semplicemente nella propria borsa. Può anche essere messo nelle tasche del passeggino o della carrozzina. L'utilizzo è davvero semplice: si travasa l'acqua bollente nel contenitore, si inserisce il biberon o il contenitore della pappa, si chiude col coperchio protettivo e si attende il tempo necessario a far raggiungere al cibo la temperatura desiderata. Sulla scocca è stampata la tabella dei tempi di attesa in base alla grandezza del biberon, così da averla sempre presente. Si lava velocemente, con acqua corrente e detergente e le sue dimensioni gli consentono di essere messo in qualsiasi sterilizzatore di misure standard. Questa operazione è particolarmente consigliata, visto che, essendo uno scaldabiberon da viaggio, viene inserito in borsa e appoggiato su superfici non sempre igienicamente sicure. In alternativa può essere sterilizzato con le classiche tecniche: nella pentola d'acqua bollente o in microonde.

Conclusione
Philips Avent SCF256/00 è uno scaldabiberon molto pratico e sicuro, che risolve il problema delle poppate e dei pasti fuori casa di neonati e bimbi piccoli. Non necessita di corrente e batterie e quindi può essere utilizzato davvero ovunque: al parco, al supermercato, in autobus, in treno. I tempi richiesti per la preparazione del latte o della pappa sono velocissimi, una cosa particolarmente utile quando si ha a che fare con i neonati che, quando piangono per la fame, vanno soddisfatti più velocemente possibile. Il design è principalmente studiato per rendere Philips Avent SCF256/00 uno scaldabiberon maneggevole e semplice da trasportare ma è anche molto carino, trasparente con i dettagli lilla, adatto sia a maschietti che femminucce. Il prezzo non è elevato, soprattutto grazie alle molte applicazioni che ha, costa circa 30 euro. È compatibile solo con biberon e contenitori Avent ma è possibile scaldare gli omogeneizzati inserendoli direttamente col loro vasetto di vetro, che ci stanno agevolmente: in questo caso bisogna mettere meno acqua per poter poi estrarre comodamente il vasetto.