Recensione Fotocamera Canon PowerShot D30 | Opinioni.it

Informativa breve sui cookies

Questo sito utilizza cookie di "terze parti", ossia di cookie installati da un sito diverso tramite il sito che si sta visitando. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Recensione Fotocamera Canon PowerShot D30

Voti
  • Struttura: 7
  • Prestazioni Batteria e Memoria: 7
  • Funzionalità: 8
  • Qualità Fotografica: 8,5
Dati tecnici
  • Subacquea impermeabile fino a 25 metri
  • Resistente a basse temperature (-10 °C), alla polvere e agli urti per cadute fino a 2 metri 
  • Sensore da 12,1 megapixel 
  • Zoom ottico 5x
  • Zoom digitale 4x
  • Lunghezza focale massima 25 millimetri
  • Memoria SD/SDHC 
  • Filmati Full HD (1080p) e porta HDMI
  • GPS per geolocalizzare gli scatti
  • Ottica grandangolare da 28 mm 
  • Display LCD da 7,5 cm (3,0") 
  • Stabilizzatore ottico
  • Batteria ricaricabile agli ioni di litio NB-6LH
  • Dimensioni 6,8 x 10,94 x 2,75 centimetri 
  • Peso 218 grammi (incluse batterie e scheda di memoria)
Punti forti
  • Design sottile, facile da impugnare
  • Versatilità di funzioni e modalità
  • Colori vividi e brillanti
  • Ottime riprese in HD
  • Rapporto qualità-prezzo
Punti deboli
  • Inesattezze nel passaggio da automatica a manuale
  • Assenza del modulo WiFi e di una scheda di memoria interna 
  • Qualità del Flash non all'altezza

Struttura
Quando si tratta di scegliere una fotocamera subacquea che debba accompagnare nelle vacanze ma anche durante escursioni e in contesti meno agevoli, un aspetto fondamentale da considerare è la sua compattezza e maneggevolezza.
La fotocamera digitale Canon PowerShot D30 è una compatta che si presenta in un colore blu elettrico, a richiamare il suo principale (ma non unico) contesto d'uso ossia la profondità del mare. Il design è piacevole, (complice anche il colore) e i materiali resistenti e la forma lievemente squadrata. Riguardo ai materiali, sono di ottima qualità: per la parte frontale viene utilizzato l'alluminio, mentre il corpo è interamente in materiale plastico, ma molto solido e robusto. Studiata bene dal punto di vista ergonomico, offre una buona impugnatura e maneggevolezza (viene fornito anche un laccetto da polso, per i più sbadati). La fotocamera quindi risponde bene all'esigenze di praticità. L'impugnatura sott'acqua è stata facilitata anche da inserti di gomma presenti uno nella parte frontale e uno nella parte posteriore, garantendo una presa antiscivolo. I tasti sono di gomma e sono posizionati in maniera classica ossia sul dorso della fotocamera, sebbene siano un po' duri da premere. Molto utile la possibilità di switchare fra le foto con un semplice tasto sul lato destro della macchina fotografica (per andare alla foto successiva) o su quello sinistro (per andare indietro).
Lo schermo posizionato posteriormente ha una buona visibilità anche in condizioni di luce intensa e la navigazione dei menù è abbastanza intuitiva, sebbene non sia touchscreen. Per evitare fastidiosi urti, la lente dell'obiettivo non è sporgente ma è stata posta nell'angolo in alto a destra. Unico neo: la lente essendo piatta trattiene alcune goccioline sulla sua superficie, inconveniente che una lente leggermente più bombata avrebbe potuto evitare. Nel complesso la PowerShot D30 è una buona macchina, robusta, resistente alle cadute fino a un'altezza massima di 2 m, alle temperature comprese tra -10 (che la rende adatta anche alla montagna) e 40 °C, qundi anche per le spiagge più calde. Inoltre è perfettamente sigillata per evitare l'insinuarsi di polvere ed è chiaramente impermeabilizzata al suo interno. Tutte caratteristiche imprescindibili per una fotocamera ad utilizzo subacqueo ma anche in sport estremi come snorkeling e sulla neve. Scopri anche la fotocamera Canon Ixus 285 HS.

Prestazioni batteria e memoria
La batteria ricaricabile della fotocamera Canon Powershot D30 è agli ioni di litio NB-6LH, in dotazione anche il caricabatterie CB-2LYE.  La batteria consente circa 300 scatti e un'ora di filmato, misurati con le funzionalità GPS disattivate. Nel complesso quindi la batteria di questa fotocamera gode di buona autonomia, con tempo di ricarica anche abbastanza rapido di due ore, così da soddisfare anche le esigenze dei fotografi più compulsivi.
La macchina non è dotata di memoria interna e quindi funziona solamente con l'inserimento di una scheda di memoria SD: indispensabile quindi per l'utilizzo della fotocamera acquistare una scheda di memoria; quelle compatibili sono SD, SDHC e SDXC fino a 64 GB come capacità massima. Confronta questa macchina fotografica subacquea con il modello Panasonic Lumix DMC-FT5.

Funzionalità
Riguardo alla performance in generale, il tempo di avvio della fotocamera PowerShot D30 è di 1,5 secondi circa, in media con le altre fotocamere digitali compatte, mentre c'è una sola modalità di scatto continuo che arriva fino a 2 fps.  Grazie all'ampio display posteriore LCD da 460.000 punti è garantita una visibilità eccellente, anche in condizioni fortemente luminose con la modalità Sunlight che attiva una maggiore retroilluminazione dello schermo. Inoltre, grazie al Tap Control è possibile agire coi comandi sul display anche indossando i guanti. In generale, l'interfaccia è abbastanza facile da usare, com'è tipico dei menù Canon (tra le migliori marche di prodotti elettronici), eccezion fatta per alcuni sotto menù un po' macchinosi da scovare e utilizzare.
Consente di riprendere in Full HD (1080p) con zoom ottico e HDMI ed è possibile stabilizzare le riprese grazie a Intelligent IS, che consente di cogliere i soggetti in movimento in maniera nitida: la PowerShot D30 può contare infatti su uno stabilizzatore ottico che è ottimo. Con l'apposita porta HDMI si può collegare la fotocamera alle TV per vedere i filmati comodamente e in HD. In modalità video è possibile scegliere tra diverse risoluzioni: oltre al Full HD 1080p a 24 fps c'è anche HD 720p a 30 fps e VGA 480p a 30 fps. Stai cercando una sportcam per girare video in Full HD? Scopri anche l'action cam per eccellenza: la GoPro!
In modalità video è presente anche la funzione Super Slow Motion per rallentare le azioni più veloci. 
Con Smart Auto è possibile selezionare tra 32 differenti scene per le foto e 21 per i video, per ottenere riprese con impostazioni ottimali. Il grandangolo da 28 mm consente di realizzare scatti di gruppo e di catturare paesaggi panoramici, mentre per avvicinarsi ai soggetti c'è lo zoom ottico che arriva a 5 ingrandimenti e 4 con lo zoom digitale.
Se sei alla ricerca di una fotocamera subacqua, confronta questo modello Canon con la Fujifilm FinePix XP90.
Grazie alla tecnologia HS System, che combina in maniera esclusiva il sensore CMOS a sensibilità elevata da 12,1 megapixel e un processore DIGIC 4, la PowerShot D30 garantisce risultati ottimali anche in condizioni di scarsa luminosità, com'è tipico sott'acqua. Per gli scatti subacquei c'è una modalità specifica che consente anche il bilanciamento del bianco personalizzato, per una regolazione rapida. Possibile anche realizzare primi piani subacquei grazie all'apposita modalità Macro. Va segnalato invece che il flash è privo di diffusore e questo potrebbe affievolire le foto scattate sott'acqua, soprattutto in condizioni di luce scarsa. Tuttavia il Flash si comporta egregiamente negli scatti Macro. Tra le opzioni per lo scatto c'è anche il filtro per eliminare l'effetto occhi rossi e il filtro anti-mosso per foto scattate in condizioni ventose, ribadendo la natura versatile della fotocamera che consente di utilizzarla anche all'aria aperta, ad esempio in montagna, vista anche la sua resistenza alle basse temperature.
Funzionalità aggiuntive sono il GPS grazie al quale si possono assegnare dei Tag ai luoghi e la funzione Registro per tenere traccia delle tappe dei propri viaggi, nonché condividerle coi propri amici. Grande assente in questa fotocamera però l'integrazione del modulo WiFi: per condividere gli scatti quindi è sempre necessario passare da un'interfaccia computer.
Tutte queste funzionalità rendono la PowerShot D30 una fotocamera molto versatile e di facile utilizzo, soprattutto alla selezione delle scene a seconda delle differenti condizioni, tra le quali c'è anche ambiente con "Sfondo innevato", "Fuochi d'artificio" per la ripresa di luci notturne in maniera brillante. Presenti anche gli immancabili effetti artistici da poter applicare alle foto: "Effetto poster" invecchia leggermente l'immagine, "Effetto fish-eye" imita gli scatti con obiettivo grandangolare distorcendo l'immagine in una sfera, "Effetto miniatura" simula una scena miniaturizzata sfocando gli oggetti in secondo piano e tanti altri effetti con cui sbizzarrirsi. Riguardo alle riprese video invece, la modalità "Video Diario" raggruppa e unisce automaticamente tutti i filmati realizzati durante un'unica giornata creando un nuovo video, potendo realizzare così un racconto divertente e inedito delle proprie vacanze. Scopri anche le opinioni degli utenti sulla macchina fotografica Canon PowerShot G7 X Mark II.

Qualità Fotografica
La qualità delle immagini è di buon livello, collocando la PowerShot D30 tra le migliori fotocamere subacquee.
I colori risultano vivi e abbastanza fedeli, a parte una maggiore saturazione in alcuni casi. La sensibilità ha un range abbastanza ampio che va da un minimo di ISO 100 a un massimo di ISO 3200. ISO 100 le immagini risultano nitide e con dettagli accentuati anche nelle zone di ombra. A ISO 200 comincia ad apparire un po' di rumore nell'immagine, che si nota però soltanto ingrandendo, stessa cosa vale per le foto scattate a ISO 400. Il rumore invece comincia ad aumentare, anche nelle zone d'ombra, a ISO 800, con perdita di dettagli che diventa poi abbastanza accentuata a ISO 3200, impostazione massima per questa fotocamera subacquea. Nonostante ciò, a ISO 3200 la PowerShot D30 riesce a offrire un risultato migliore di altre fotocamere a parità d'impostazione.
Il comportamento della fotocamera però cambia molto tra contesto aereo e subacqueo: in modalità automatica la fotocamera riesce a riconoscere lo spostamento tra gli ambienti, ma nella fuoriuscita dall'acqua applica un bilanciamento rosso necessario solo per la ripresa sott'acqua, errore che quindi genera un difetto nella foto scattata all'aperto. Con modalità manuale invece il funzionamento avviene correttamente, con una sorprendente resa dei dettagli subacquei, anche per quanto riguarda colori e nitidezza. Leggi le recensioni sulla fotocamera Canon Ixus 175.

Giudizio Finale
La fotocamera PowerShot D30 è adatta a tutti in quanto facile da utilizzare, dal design compatto quindi agevole nell'essere portata dietro tanto da fotografi occasionali quanto da professionisti, nonché dagli sportivi più estremi che vogliono catturare le loro performance con una certa vividezza. Le prestazioni di questa macchina sono molto superiori rispetto agli altri dispositivi del settore, anche e soprattutto per la sorprendente profondità di 25 metri fino a cui riesce a scattare. La qualità dell'immagine subacquea, con colori brillanti, non troppo rumore e la possibilità di macro ravvicinati di estrema nitidezza, nonché la stabilizzazione ottica dei video in HD, la collocano tra le migliori fotocamere subacquee del mercato. 
Anche il rapporto qualità-prezzo è interessante, considerando tutte le funzionalità integrate in questa fotocamera, che la rendono ideale per quegli appassionati di fotografia in contesti speciali che cercano qualità, prestazioni, resistenza, senza dover investire troppo economicamente. Il suo colore blu elettrico poi non vi farà passare inosservati nei vostri giri fotografici, rendendola una perfetta compagna di viaggio multiuso nelle condizioni più svariate. Chi invece cerca prestazioni più elevate, soprattutto a maggiore profondità, dovrà ricercare modelli di fascia chiaramente più alta. La versatilità e le buone prestazioni fanno aggiudicare alla Canon PowerShot D30 un voto finale di 8 su 10.