Recensione Fotocamera Nikon Coolpix S7000 | Opinioni.it

Informativa breve sui cookies

Questo sito utilizza cookie di "terze parti", ossia di cookie installati da un sito diverso tramite il sito che si sta visitando. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Recensione Fotocamera Nikon Coolpix S7000

Voti
  • Diplay e Mirino: 7,5
  • Obiettivo e Sensore: 8,5
  • Controlli: 9
  • Funzionalità: 10
  • Extra: 9
Dati tecnici
  • Sensore: otturatore meccanico; CMOS elettronico 1 / 2,3 pollici
  • Lunghezza focale: 4,5 a 90 mm, equivalente di campo 25 - 500 mm nel formato 35 mm
  • Apertura: 3.4 / 6.5
  • Zoom: ottico fino a 20x, digitale fino a 40x
  • ISO: 125 - 1600, 3200, 6400
  • Tempo di posa: 1/1500 - 1 s., 1/4000s
  • Autoscatto: da 2 a 10s
  • Range di messa a fuoco: da 30cm a 2m - infinito; Macro = 1 cm (misurato dal centro dell'obiettivo al soggetto)
  • Display LCD 
  • Memoria interna 20 mb. Supporto a SD, SDHC, SDXC
  • USB 2.1
  • Wi-Fi: Si
  • Uscita mini HDMI
  • Supporto a stampa istantanea
Punti forti
  • Display ad alta definizione
  • Ottima qualità fotografica
  • Molteplici funzioni e modalità di scatto
  • Molto maneggevole per le dimensioni compatte
  • Interazione con gli smartphone
Punti deboli
  • Scarsa autonomia
  • Mancanza di un display touchscreen
  • Rumore digitale in condizioni di scarsa illuminazione


Display e mirino
Nelle fotocamere digitali, il display è l'elemento più importante, ovviamente subito dopo il sensore. Nella Nikon Coolpix S7000 infatti, come nella maggior parte delle fotocamere digitali, manca il mirino elettronico, quindi ciò che il sensore sta inquadrando in quel momento viene visualizzato sul display, il quale deve garantire sempre una buona qualità e leggibilità. Il display della Nikon soddisfa egregiamente questa esigenza innanzitutto per la grandezza: è ampio 2,9 pollici con una diagonale di 7,5 centimetri, abbastanza grande in relazione alle dimensioni della fotocamera. Sia in modalità foto che in modalità video il display copre il circa il 99% dell'immagine effettiva su entrambi gli assi. Ha una risoluzione di 460000 punti, il che significa che è molto definito. Il display è di tipo LCD TFT ed è coperto da un rivestimento antiriflesso, in modo da risultare nitido in qualsiasi condizione di luce (anche sotto la luce diretta del sole). Tuttavia la fotocamera è mancante di un sensore di luminosità, quindi quando si accende al buio in un primo momento, si corre il pericolo di restare accecati dalla luce forte del display. Da ottima marca elettronica quale è, Nikon però viene incontro a questa eventualità inserendo ben cinque livelli di regolazione della luminosità. Un display così ampio che però non è sfruttato al 100%: manca il touchscreen, e tutti i comandi sono raggiungibili tramite i tasti. La mancanza di uno schermo touchscreen va a beneficio del prezzo finale: la Nikon Coolpix S7000 ha un prezzo più contenuto e rimane accessibile a una più ampia fetta di mercato. Scopri anche le opinioni sulla Fotocamera Canon Ixus 175

Obiettivo e sensore
La Nikon Coolpix S7000 monta un sensore da 1/2,3 pollici di tipo CMOS, una tecnologia più veloce rispetto alla CCD, ma che tende a lasciare un maggiore rumore digitale (sgranatura dell'immagine che si nota molto nelle foto notturne). Problema leggermente accentuato nelle foto in notturna, in cui i valori ISO possono muoversi da 125 (foto con piena luce) a 6400 (con valori minimi di illuminazione ambientale). Il problema della sgranatura viene risolto alla base da due fattori: il sensore è da 16 Megapixel che garantisce un'ottima risoluzione e il tempo di scatto si muove da 1/4000s (per le foto in sequenza), salta poi senza valori intermedi da 1/1500 fino a 4 s. Tempi di scatto maggiori comportano che la fotocamera debba rimanere ferma ma una definizione dell'immagine migliore. Tuttavia 4 secondi sono pochi per riprendere in modo eccellente situazioni con scarsa illuminazione. Invece tempi di scatto così brevi permettono bene di catturare sia foto in sequenza sia soggetti in movimento. E' da segnalare che il valore ISO fino a 6400 è molto alto per le fotocamere digitali, che difficilmente si ritrova nella stessa fascia di dispositivi. Lo zoom è un punto di forza: è ottico fino a 20x (quindi non perde qualità dell'immagine) e digitale fino a 40x (accentuando il rumore). La lunghezza focale descritta è adatta sia a catturare primi piani (le macro in particolare sono ben definite) sia per panorami lunghi; in entrambi i casi le prestazioni saranno più che soddisfacenti. La stabilizzazione è ottica per le fotografie mentre viene affiancata dal decentramento elettronico nei filmati, registrabili fino in Full HD. 
Scopri anche le Fotocamere Reflex più apprezzate dagli utenti.


Controlli
La Coolpix manca di un pannello touchscreen quindi la sua costruzione deve essere tale da garantire dei buoni e facili controlli analogici (coi tasti). Nikon è riuscita bene nell'impresa in quanto la disposizione dei tasti rende facile l'uso anche a una mano. I tasti sono posti sia sul lato alto della fotocamera che sul lato posteriore, a fianco al display. Sulla parte alta troviamo: il pulsante di accensione e spegnimento; il comando per lo zoom a corsa verso destra e sinistra che a seconda della spinta lo regola più o meno velocemente; una ruota per la selezione delle diverse opzioni di scatto e ovviamene il pulsante di scatto a doppia corsa. A destra dello schermo troviamo: il pulsante per la registrazione video (per non andare a cercare la funzione nel menù ogni volta); il tasto di attivazione del Wi-Fi affiancato da quello per accedere alla galleria. In basso invece il tasto col simbolo del cestino, per l'eliminazione rapida di un elemento e il tasto menù. Tra queste due coppie, infine, troviamo la ruota dei tasti a doppia funzione, sia per navigare all'interno del menù (e quello al centro con scritto "ok" per confermare) e, come altra funzione nello specifico: tasto in alto per la regolazione del flash (attivo, disattivo, automatico, occhi rossi); a destra per la regolazione dell'esposizione; a sinistra per la regolazione dell'autoscatto; in basso per attivare la modalità Macro.
Leggi tutte le opinioni degli utenti su Canon EOS 1100D

Funzioni fotografiche
La Nikon Coolpix S7000 è una macchina automatica che offre una scelta molto ampia sia di modalità di scatto che modalità di ripresa, ovviamente con impostazioni predefinite. La macchina offre infatti diverse modalità di scatto aggiuntive allo scatto singolo, vale a dire:
-  autoscatto: regolabile tra 2, 5 e 10 secondi;
- sequenza: la digitale scatta diverse foto in sequenza, utile per catturare i soggetti in movimento
- time laps: la fotocamera riprende per un certo tempo e offre la possibilità di regolare la frequenza degli scatti
- panorama: più foto scattate in sequenza orizzontale o verticale per riprendere scene più ampie di quanto non catturerebbe da sè il sensore.
- macro: per riprendere anche il più piccolo dei dettagli da una distanza di un centimetro.
Se le modalità di scatto sono tante, le modalità di ripresa (ossia come la fotocamera riprende la scena). Tra queste abbiamo:
- automatico: la fotocamera si occupa da sè di tutte le impostazioni;
- scena: una selezione di 15 scene differenti come paesaggio, mare, neve ecc. per ottenere lo scatto perfetto in tutte le condizioni
- scena auto: la fotocamera stessa rileva le condizioni di luce e colore ambientale e sceglie da sola la scena
- paesaggio notturno: foto dal tempo di scatto prolungato per ridurre al minimo il rumore in condizioni di scarsa luce
- effetti: soft, seppia, monocromo, Pop. Cross Processing, toy camera 1 e 2.
- controluce: una sorta di HDR che non fa venire scuro il soggetto ripreso.
- ritratto intelligente: la fotocamera regola automaticamente le impostazioni di luce, bellezza e spesso offre un piacevole effetto con sfondo sfocato.
- unisci brevi clip tra loro: utile per creare una breve clip di 60 secondi al massimo unendo istantaneamente diversi video.
La grandezza dell'immagine è regolabile su 6 livelli (da VGA a 16 Megapixel) mentre la registrazione video arriva fino in Full HD a 60FPS. Potrebbe anche interessarti la Fotocamera Sony Cyber-shot DSC-W830

Extra
La Nikon Coolpix è mossa da una batteria agli ioni di litio dalla capienza di 700mAh. L'autonomia garantita è di poco più di 200 scatti oppure 40 minuti di filmato. Il tempo occorrente per la ricarica è di quasi 2 ore tramite il caricabatterie incluso in confezione. La fotocamera non brilla quindi per autonomia, per giornate in cui saprete di dover fare più foto sarà bene valutare di portare un powerbank.
Leggi anche tutte le opinioni degli utenti su Canon Powershot Sx 210 IS.
La connettività è invece un punto decisamente a favore di questa fotocamera. Supporta la connessione Wi-Fi per condividere in fretta sui social i migliori scatti. Ma il vero protagonista è l'NFC, ossia la connessione rapida senza fili a computer e smartphone. In particolare, su Android e IOS si può controllare la fotocamera in remoto tramite l'installazione dell'applicazione, scaricabile da AppStore o PlayStore. La confezione della Nikon Coolpix S7000 include ovviamente la fotocamera, caricabatteria, cavo Micro USB utilizzato sia per la ricarica sia per collegarla fisicamente ai vari dispositivi e un laccio per assicurarla al polso.
Tuttavia non è inclusa una scheda di memoria, ma lo spazio di archiviazione di memoria fissa è di 20Mb e Nikon offre la possibilità di collegarsi al proprio cloud per 20gb di spazio in più.
Scopri anche il modello Nikon Colpix S6100

Giudizio Finale
Il voto complessivo è di 9/10 , un voto veramente alto per una compatta del genere. La qualità fotografica, sia per il sensore che per il numero di megapixel, è davvero molto soddisfacente, anche se in condizioni di scarsa illuminazione il rumore digitale è leggermente più alto rispetto ad altri competitor della stessa fascia. E' veramente da apprezzare il peso e le dimensioni compatte della fotocamera, che la rendono utilizzabile in quasi la totalità delle situazioni, affiancata anche dalle numerosissime modalità di scatto e ripresa, senza contare i diversi effetti, per foto più "sfiziose". La qualità video è molto buona: manca l'opzione 4K ma la ripresa Full HD a 60FPS regala parecchi gradini di fluidità in più.  Da apprezzare anche l'ampio display (nonostante la mancanza del touchscreen)sempre nitido e ben visibile in qualsiasi condizione di luce. Infine la connettività è una caratteristica distintiva di questa fotocamera, grazie all'intrazione anche con smartphone.
Gli unici appunti da fare sono sull'autonomia, non proprio ottima e sulla mancanza di una scheda SD in dotazione, anche se il problema è ovviato dalla possibilità di accedere al cloud di Nikon con 20 GB di spazio in più.