Recensione Soundbar Yamaha YAS-105 | Opinioni.it

Recensione Soundbar Yamaha YAS-105

Voti
  • Struttura: 8
  • Connettività: 9
  • Optional: 8
  • Prestazioni: 9
Dati tecnici
  • Potenza audio 60w
  • Stand-by 0,4 watt
  • Bass Reflex Port
  • Alloggiamento sottile
  • Bluetooth streaming wireless da telefono o tablet
  • Surround 7.1
  • Colore nero o argento
  • Uscita per subwoofer esterno
  • Ingresso analogico e digitale
Punti forti
  • Compatto e discreto
  • Molto potente
  • Consumo in standby bassissimo
  • Compatibile Surround 7.1
  • Espandibile con subwoofer
  • Collegamento anche ottico
Punti deboli
  • Manca il subwoofer
  • Rendimento non eccezionale sulla musica classica

 

Struttura 8/10
Nella galassia dei prodotti di fascia medio-alta destinati al settore home, spicca sicuramente per prestazioni questa potente soundbar wireless Yamaha YAS-105, frutto dell'eperienza lunghissima della casa giapponese nella produzione di apparati per audio di elevata qualità e con una scelta tecnologica di materiali ineccepibili. Disponibile in colore nero, e argento con copertura antipolvere in tessuto, Yamaha ha optato per un design con un approcio massiccio ma discreto, e con una struttura di dimensioni tutto sommato contenute, 89x13x5cm circa, in robusto materiale plastico, perfettamente in linea con le tendenze di questa fascia di mercato home. La scelta estetica a parallelepipedo arrotondato sui bordi paga perché rende visivamente poco invadente la soundbar che con i suoi 60w di potenza audio è in grado di soddisfare le nostre esigenze. Le aperture di sfogo per i potenti woofer sono sui lati più piccoli, ben inserite nel design complessivo ed alteramente ingegnerizzate, e questo va a vantaggio della qualità del surrond 7.1 per il quale questa soundbar è stata progettata. La struttura è compatta e solida, con un peso che si aggira introno ai 3.5kg, non leggerissimo ma in linea con la capacità di sostenere un carico che ci si aspetta da una qualsiasi mensola in casa. Le eventuali connessioni cablate hanno il loro accesso sul retro, ma trattandosi di un dispositivo wireless possono tranquillamente considerarsi superflue. La presa per alimentazione è in posizione discreta e facile da mimetizzare nell'arredamento. Lascia un po' perplessa in generale la scelta di una struttura massiccia che in analoghi prodotti è stata molto moderata, ma dobbiamo ricordare che al suo interno sono alloggiati potenti woofer per un ascolto rotondo, orientati verso il fondo della soundbar per mantenere potente la spinta di compressione e con le Bass Reflex Port le basse frequenze si fanno davvero sentire. Scopri anche la Soudbar Samsung HW-J355.


Connettività 9/10
Nel mondo wireless del giorno d'oggi non avrebbe alcun senso un prodotto che non sia in grado di connettersi col massimo della compatibilità. Una soundbar wireless deve essere in grado di essere riconosciuta immediatamente da tutti i dispositivi compatibili, non solo dal televisore a cui è stata assegnata,e Soundbar Yamaha YAS-105 ha questa proprietà. La sua capacità di essere individuata come oggetto dalle sorgenti audio dedicate è ineccepibile con le implementazioni dei protocolli di comunicazione più recenti ed affidabili come il Bluetooth 4.0. La Soundbar viene vista immediatamente dalla maggior parte dei televisori, ed in caso di problema di assegnamento è sufficiente ripetere al massimo un paio di volte la procedura, che è un problema del tutto trascurabile e previsto dai protocolli di handshake per questo tipo di comunicazione a architettura variabile. Una volta contrattato il canale non ci saranno più problemi di aggancio anche durante i cicli successivi di accensione. La compatibilità con le principali consolle di gioco come PS4 e Wii è totale, con un aggancio della portate rapido e sicuro e senza introduzione di artefatti nello stream audio. Connettendo tramite le funzionalità Bluetooth altri dispositivi mobili come smartphone e iPhone, il risultato è molto buono e senza inceppi. I tablet e i portatili sono stati letti rapidamente e senza grossi traumi, mentre per telefoni non recentissimi, ci sono state alcune leggere esitazioni risolte comunque subito aggiornando la compatibilità del bluetooth che questi montavano. In definitiva è un ottimo prodotto dal punto di vista della rapidità di connessione (a proposito di connessione, scopri i dispositivi di rete più apprezzati dagli utenti), ideale per chi volesse impiegarlo con molte sorgenti differenti senza doversi stare a preoccupare eccessivamente di dover ogni volta ripetere le solite operazioni di coordinamento.Confronta questa soundbar con Panasonic SC-HTB485.

Optional 8/10
Soundbar Yamaha YAS-105 viene fornita con tutto il necessario per il suo funzionamento e già così le prestazioni sono ottime, nella confezione troviamo anche il cavo ottico per il collegamento a sorgenti in alta e altissima fedeltà, come ci si aspetta per la fascia di impiego di questo sistema surround. In caso in cui si volesse un upgrade delle funzionalità in campo sonoro, la porta di uscita per il subwoofer può essere impiegata per accoppiarla con uno o più satelliti. La scelta del subwoofer ricade quasi automaticamente su un modello Yamaha, per mantenere la continuità del suono, ma la qualità dell'uscita è comunque compatibile anche con i modelli di altri produttori senza doversi preoccupare per un calo di resa. Nella confezione è compreso anche il telecomando per le regolazioni e l'accensione, di piccole dimensioni e discreto, con una funzionalità intuitiva e di facilissimo approccio, anche se una volta regolati i livelli preferiti di volume a farla da padrone sarà sempre il controllo del segnale proveniente direttamente dalla sorgente.

Prestazioni 9/10
Yamaha è da sempre leader di settore nell'audio e vanta una delle storie più lunghe come produttore e questo garantisce una totale affidabilità e soddisfazione del cliente. Soundbar Yamaha YAS-105 vanta un consumo in standby irrisorio, di appena 0.4W e naturalmente in caso di prolungata assenza di streaming audio l'apparecchio entra automaticamente in regime di basso consumo, sollevandoci completamente da ogni preoccupazione di doverla spegnere. La qualità del suono è garantita dai severi standard Yamaha, che produce molte linee per ascolto professionale e che quindi è riuscita a riversare il proprio livello di know-how anche su questa soundbar, regalandoci un prodotto con un suono bellissimo. Le 60w di potenza audio che potrebbero sembrare poche, in realtà sono ben distribuite, senza lasciare scoperte le frange più basse dello spettro sonoro, ben presenti e rotonde, senza un rombo fastidioso, ma potenti soprattutto nell'uso con sorgenti e dispositivi abilitati all'impiego del Surround 7.1 . Sia che si tratti di ascoltare un film o un action game, sorgente questa particolarmente esigente per via delle frequenti esplosioni sonore, il Soundbar Yamaha YAS-105 si comporta in maniera ineccepibile, lasciando l'ascoltatore immerso nell'esperienza. La riproduzione musicale è di tutto rispetto, ma in questo caso dobbiamo agire sul nostro equalizzatore perché ovviamente le impostazioni di fabbrica sono state calibrate per un tipo di sorgente con un approccio al comportamento psicoacustico ben diverso. Una volta trovato il preset adatto, alleggerendo leggermente le basse frequenze, l'ascolto è molto buono. Ovviamente non si tratta di un dispositivo votato strettamente all'ascolto musicale, quindi non ci si può aspettare un comportamento di tipo hifi, con il quale comunque Soundbar Yamaha YAS-105 gareggia tranquillamente. L'aggiunta degli eventuali subwoofer incrementa ulteriormente la resa sonora che già a questi livelli è molto buona, e che regala un'esperienza di fruizione rilassante e godibile. L'implementazione del surround 7.1 rispetta pienamente sia gli standard del protocollo, sia le prestazioni delle linee Yamaha che da sempre offrono prodotti assolutamente affidabili e del tutto distaccati dalle mode passeggere. Acquistare uno Yamaha significa avere sotto mano un prodotto di lunga durata, che mantiene il proprio livello qualitativo inalterato nel tempo, con un servizio clienti invidiabile e capillare in grado di rispondere prontamente a tutte le esigenze ed una gestione delle garanzie assoluta. Cerchi un altro prodotto Audio d'eccellenza? Ti consigliamo Soundlink Mini II della Bose.

Giudizio Finale
Concludendo Soundbar Yamaha YAS-105 è un acquisto ideale per chi desideri in sistema compatibile Surround 7.1 in un singolo oggetto. Le dimensioni ridotte e la grande potenza lo rendono molto appetibile ed il costo è tutto sommato contenuto. Prodotti di fascia analoga spesso hanno costi superiori e prestazioni più basse. Un po' si sente la mancanza del subwoofer esterno, ma solo se si vuol spingere al massimo l'esperienza di immersione in ambiente di gioco, mentre nel resto delle applicazioni, con i volumi ad un livello decente che non facciano venire i vicini a bussare alla porta la Soundbar Yamaha YAS-105 si comporta in maniera ineccepibile su tutto quanto lo spettro sonoro. Buona la resa sulla musica, anche se con la classica lascia un po' a desiderare, anche se viene riprodotta da file in formato non eccezionale, ma la resa acustica è davvero ottima per l'audio dei video. I filmati hanno un parlato perfettamente chiaro e rotondo e le colonne sonore stanno al loro posto senza bisogno di costringere l'utente ad agire manualmente sui controlli della sorgente o sul telecomando in dotazione con la soundbar. Voto finale 8.