• 6 persone su 6 lo consigliano
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
6 Opinioni per Bee movie
Ordina per
  • pinhead1982
    Un'occasione sprecata.
    opinione inserita da pinhead1982 il 15/04/2019
    Simpatico film d'animazione, del 2007, diretto da Simon J. Smith, Steve Hickner e ispirato ad una commedia teatrale in voga a Manhattan. Spielberg, che produce la pellicola, ebbe l'intuito di portare sullo schermo la satira irriverente di quelle gag comiche che facevano tanto ridere sul palcoscenico. Una satira pungente, di un'ape, che raccontava i suoi problemi quotidiani. Problemi ( di lavoro, sentimentali, esistenziali ) che, in qualche modo, si riflettono sui problemi di noi umani. E , questo cartone fa lo stesso. Ovviamente qui c'è una trama più compatta e che da un filo conduttore a tutta la vicenda. La trama si trasforma in un'avventura sociale ed ecologista, con una buonissima morale sulla salvaguardia dell'ambiente. Ma, il tutto, risulta troppo melense e allungato. La storia, che inizialmente ha un'idea di base molto valida, si allunga troppo e diventa eccessivamente pesante. Sopratutto nelle lunghe sequenze in tribunale ( se vedete il film capirete perchè ). Quindi si, questo cartone, è un buon prodotto. Realizzato abbastanza bene e con una trama interessante. Divertente per grandi e piccini. Ma, gli manca qualcosa. Ha poco mordente e la storia si dilunga eccessivamente. Un'occasione sprecata.
    Buona idea, buona animazione e ottimi contenuti sociali.
    Il film si dilunga troppo e risulta pesantemente melense.
  • millifly
    Il destino di unape
    opinione inserita da millifly il 18/03/2019
    Uscito nel 2007 e realizzato completamente in computer grafica Bee Movie è una pellicola d'animazione a forte vocazione ambientalista che strizza l'occhio a problematiche ambientali ma in chiave leggera per essere anche un film per famiglia d'ampio spettro, oltre che una commedia allegra e leggera. Il doppiaggio è stato affidato a Jerry Seinfeld e Renée Zellweger, il primo ha anche partecipato alla sceneggiatura. Barry Bee è un'ape in procinto di addentrarsi nel mondo del lavoro, peccato che la sua carriera sia stata già decisa da millenni, fare miele per gli umani. Capita la grande ingiustizia sociale decide i di intentare una causa contro la razza umana per riavere indietro il proprio miele ma nel frattempo conosce Vanessa, una fioraia di New York. Tra i due nasce un'insolita amicizia, si aggiunge però il problema della causa e il fatto che ora le api di tutto il mondo si vedano perse e senza uno scopo oltre ad essere in costante e continuo pericolo a causa della mano dell'uomo. Film delizioso che ha avuto anche un franchising. lo consiglio, leggero ma riflessivo al tempo stesso.
    trama e riflessioni
    nessuno
  • miawallas
    Più che un cartone
    opinione inserita da miawallas il 20/02/2019
    Argomento molto discusso durante questi giorni è la pericolosa estinzione degli insetti in particolare delle api.Ho letto recentemente un articolo che diceva che la Fancia ha vietato 5 pesticidi che sono la principale causa della morte delle api.Molte persone non capiscono l'importanza di questi piccoli insetti e che la nostra esistenza dipende da loro.Questo cartone esplica proprio questo,cosa succederebbero se le api non facessero più il loro lavoro.La storia narra di ape coraggiosa che decide di esplorare il mondo provando a lavorare come impollinatore anche se non era quello il lavoro che gli era stato assegnato.Il protagonista capisce che fuori il mondo non è giusto con la sua specie,che la sfrutta per il loro sacro miele.L'ape allora decide di intraprendere una battaglia legale con gli esseri umani che riuscirà a vincere.Tutto il miele prodotto dagli allevamenti viene restituito a coloro che lo hanno prodotto e tutte le api in cattività vengono liberate.Le api non lavorano più,i fiori non vengono più impollinati e fiori e piante cominciano a marcire.Questo cartone vuole dire tanto e soprattutto educare i più piccoli a rispettare questi esseri che sono di vitale importanza per la nostra sopravvivenza sulla terra.
    divertente ed educativo
    nessuno
  • jimorris
    Piccolo grade capolavoro: le api!
    opinione inserita da jimorris il 13/02/2019
    Grazie alla nascita di mia figlia, appassionata di cartoni, ho avuto l'occasione di vedere tanti piccoli capolavori dell'animazione. Il film racconta la vita dell'alverare e dell'ape Berry che non appena laureata vuole esplorare il mondo fuori dall'alveare e sfuggire al suo destino di operaia, così incontra Vanezza, una fioraia, e fa amicizia e comincia a parlare infrangendo la legge delle api di non avere rapporti con gli umani. Mi è piaciuto vedere questo film d'animazione dai significati ecologici profondi, dai parallelismi intricati tra mondo umano e delle api e dall'animazione elegante e accurata. In particolare mi è piaciuto il giovane Barry nel quale mi sono identificato perchè era proprio così che mi sentivo dopo la laurea e immagino tanti altri. Altro punto a suo favore sono i bei dialoghi e le battute simpatiche, insomma proprio un bel cartoon che mi piacerebbe rivedere, ma del quale mia figlia non si è innamorata per la mancanza di principesse e affini, così lo abbiamo visto solo una volta. Lo consiglio a bambini e adulti.
    metafora, dialoghi, animazione , personaggi
    nessuno
  • fb-10206237824699646
    opinione inserita da Francesca FiFi Bruno il 12/02/2019
    Bee Movie è un altro lungometraggio animato della buonissima casa cinematografica Dreamworks, ma se si paragona con il capolavoro Shrek, non ci sono davvero imitazioni e non si ritrovano in Bee Movie le stesse caratteristiche. La trama è comunque originale ed ha un piccolo compito di sensibilizzare ...
    Continua a leggere l'opinione »
    grafica piacevole, colorata, personaggi simpatici, adatto a tutti, trama originale
    ci sono senza dubbio lungometraggi animati migliori, trama nulla di che
  • locusta91
    opinione inserita da locusta91 il 10/02/2019
    Un film d'animazione ambientato in un mondo d'api, come una metafora sul mondo del lavoro, ma che strizza più di un occhio verso l'argomento ambiente ed ecologia. Si sente che si tratta di un film della stessa casa del classico "politicamente scorretto" Shrek. La protagonista è un ape appena laureat...
    Continua a leggere l'opinione »
    Ambientalista; ricco humour pure satirico; buona edizione DVD
    Irrealistico in più punti, troppo da "cartone animato"