Opinione su Cristiano Ronaldo: Quattro volte Pallone d'oro

Quattro volte Pallone d'oro

30/12/2016

Vantaggi

Talento immenso. Goleador da record.

Svantaggi

Troppo narcisista.


Che Cristiano Ronaldo dos Santos Aveiro sia un campione assoluto entrato a pieno diritto nella Storia del calcio mondiale è ormai un fatto conclamato e indiscutibile.
Quattro volte Pallone d'oro, è riuscito a condurre la nazionale portoghese a traguardi mai raggiunti in precedenza, nemmeno ai tempi del mitico Eusebio.
La compagine lusitana, infatti, si è laureata Campione d'Europa per la prima volta nel 2016, raggiungendo un traguardo storico.
Ad oggi il numero 7 è il primatista assoluto per la Nazionale portoghese sia in termini di presenze (siamo a 136) che di reti (ben 68).
Ma la sua casa calcistica è Madrid, sponda Real.
Con i galacticos si è affermato come campione assoluto.
Da un decennio è in competizione con l'argentino Lionel Messi, fuoriclasse del Barcellona, per aggiudicarsi il titolo di migliore calciatore al Mondo.
Al momento prevale Messi con cinque Palloni a quattro, ma il campione portoghese ha vinto l'ultima edizione.
Lanciato dallo Sporting Lisbona, è stato prelevato appena diciottenne dal Manchester United.
Arrivano le prime soddisfazioni, con tanto di Champions League conquistata nel 2009.
In terra britannica rimane sei stagioni, ghermendo anche il primo Pallone d'oro nel 2008.
Nel 2009 il Real Madrid decide di puntare fortissimo su Cristiano.
Al Manchester vanno 80 milioni di sterline (94 milioni di euro).
Da quel momento l'attaccante lusitano diventa l'icona del glorioso club spagnolo.
Basti pensare che fino ad oggi, nelle 367 partite disputate con la maglia blanca, ha realizzato la bellezza di 380 reti, polverizzando una serie infinita di record.
Arrivano altre due Champions League e tanti altri trofei.
Le doti tecniche di questo campione sono straordinarie.
Velocissimo, dal dribbling bruciante, è dotato di un tiro potente e preciso, che è capace di sfruttare benissimo anche su calci piazzati.
Naturalmente carismatico, ha anche una considerevole carica agonistica.
Cecchino incredibile, ha medie realizzative con quozienti stratosferici.
E' il miglior goleador di sempre in Champions League con 96 reti realizzate in 139 gare.
Con la maglia del Real questa media diviene irreale, avendo realizzato 80 reti in 81 partite.
In pratica, ad ogni partita disputata corrisponde la realizzazione di marcatura.
Nel campionato spagnolo, le cose vanno addirittura oltre.
Per mettere a segno 270 reti sono bastate appena 247 apparizioni, con una media pari 1,10.
Difficile riuscire ad aggiungere altre parole senza divenire pleonastici.
Qualcuno ne ha discusso gli atteggiamenti.
Troppo narcisista, appare innamorato di se stesso, soprattutto fuori dal terreno gioco.
Ma questo attiene alla sfera personale dell'individuo.
A me interessa valutarne le doti calcistiche.
Queste sono perentoriamente e indiscutibilmente straordinarie.
Siamo al cospetto di un monumento calcistico, del quale si citeranno le gesta per molti anni a venire.
E' delle ultimissime ore la notizia di una faraonica offerta cinese, che vedrebbe una proposta d'ingaggio per il portoghese pari a 150 milioni di euro a stagione.
Per il Real Madrid ci sarebbero addirittura 300 milioni.
Cifre assurde, che sono però esemplificative della grandezza del calciatore.
Sicuramente l'Europa perderebbe uno spettacolo calcistico fuori dal comune e le competizioni ne risentirebbero negativamente.
Sembra ormai impossibile pensare ad una Champions League senza lo scattante numero 7.
Ilo senso di vuoto sarebbe notevole e difficile da digerire.
La speranza è che, almeno per una volta, il Dio denaro non prevalga su tutto e tutti e ci consenta di godere ancora per qualche stagione dello stratosferico talento lusitano.
Poi magari tra 4/5 stagioni, potrà godersi una dorata pensione calcistica.







Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

fb-edoardoderosa

  • velocità
  • dribbling
  • tiro
  • difesa
  • tattica
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Cristiano Ronaldo

  • ronnie81
    opinione inserita da ronnie81 il 08/04/2018
    Cinque palloni d'oro; quattro champions league; un europeo... e non so quanti altri trofei siano presenti nella bacheca di questo finto fuoriclasse. Questo é e rimarrá un mistero. Giocatore opportunis...
    Continua a leggere >
    100%
    Rende molto se la squadra gioca per lui.
    Rende solo se la squadra gioca per lui.
  • briciola
    opinione inserita da briciola il 04/02/2016
    Per me Ronaldo si crede più forte di quello che, in realtà, è. Indubbiamente è veloce, segna molto, ha un bel dribbling ed è elegante ma io preferisco altri giocatori. Ne ho visti a decine migliori di...
    Continua a leggere >
    veloce e tecnico
    egoista, 10 anni fa con veri difensori non avrebbe segnato tanto
  • lupenemargot
    opinione inserita da lupenemargot il 25/05/2015
    Da grande appassionata di calcio non posso che essere una grande ammiratrice di questo grandissimo campione che attualmente gioca nel Real Madrid! Insieme a Messi è uno dei grandi campioni e delle gra...
    Continua a leggere >
    Tanti Numeri Nel Suo Repertorio,spettacolare,fa Beneficenza,vincente
    -
  • fb-844
    opinione inserita da Anonimo il 18/02/2015
    Ronaldo cristiano e' un giocatore forte anche se mi da l'idea di giocare piu' per se stesso che per la squadra. Segna molti goals ma la maggior parte su rigore o contro squadre scarse della Liga. A mi...
    Continua a leggere >
    100%
    Segna Molto
    Gioca Per Se Stesso, Atteggiamenti In Campo Che Non Mi Piacciono
  • fb-francacira
    opinione inserita da Franca Cira il 04/12/2014
    A me Cristiano Ronaldo non è mai stato simpatico, non mi piacciono gli atteggiamenti che assume in campo e calcisticamente non lo ritengo un fenomeno anzi secondo me e' inferiore a tanti suoi colleghi...
    Continua a leggere >
    100%
    Segna Molti Gol
    Non Mi Piace E Per Me Non E' Un Vero Campione