• 1 persona su 1 lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
1 Opinioni per Fragole e champagne - Sarah-Kate Lynch
Ordina per
  • margherita123
    Ritrovarsi in campagna!
    opinione inserita da Margherita123 il 20/10/2017
    Ho letto ed apprezzato tutti i libri che Sarah Kate Lynch ha scritto ed anzi mi dispiace che ne abbia scritti così pochi perché è davvero brava e ne avrei letti ancora a decine. Tutti belli ma il preferito in assoluto è proprio Fragole e champagne. L'ho acquistato attirata dalla bellissima copertina nei toni del crema con decorazioni floreali che facevano più pensare ad un diario segreto che ad un romanzo. Ho adorato sin da subito il titolo perché mi piacciono moltissimo le fragole e l'abbinamento con lo champagne le rende davvero accattivanti, inoltre era di Sarah Kate Lynch dunque non potevo perdermelo! L'ho pagato circa 8 euro e li vale tutti. E' tra i miei libri preferiti in assoluto e l'ho letto più volte sempre con la stessa curiosità, emozione e passione. La storia è quella di tre sorelle molto diverse tra loro che vivono in stati diversi. Per varie vicissitudini si ritroveranno a dover convivere per diverse settimane nella casa di campagna della maggiore di loro, la goffa Clementine, in Francia. Clementine è anche il mio personaggio preferito perché è maldestra, riservata, sensibile e molto intelligente mentre le sue sorelle si dimostreranno spesso fuori di senno e molto meno con la testa sulle spalle rispetto a lei. Se all'inizio la vita di campagna piace solo a Clementine ed i rapporti sono tesissimi piano piano le tre donne impareranno a conoscersi. Inizialmente scannandosi ma poi cercando di comprendersi. Bella la storia ma anche l'ambientazione francese fra le campagne. Il ritmo della storia è scorrevole e lineare proprio come lo stile narrativo pulito e chiaro senza troppi ingarbugliamenti e storie parallele che spesso confondono. Le descrizioni paesaggistiche e caratteriale non impegnano mai troppe righe così non si cade nel prolisso. Una storia femminile ma non sdolcinata e scontata perché la scrittrice ha saputo inserire elementi comici ed altri drammatici in una perfetta alternanza che vi farà leggere pagine su pagine perdendo la cognizione del tempo!
    bellissimo
    nessuno