• 1 persona su 2 lo consiglia
  • 1 persona su 2 indecisa se consigliarlo o no
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • divertimento
  • spessore
  • per tutti
  • per bambini
2 Opinioni per King kong
Ordina per
  • jimorris
    Il Ritorno di King Kong
    opinione inserita da jimorris il 13/04/2019
    Il film di King Kong è sempre stato uno dei grandi classici del cinema Hollywodiano che dimostra la sua superiorirtà tecnica negli anni della grande depressione, rifatto a colori negli anni settanta, viene ancora ripropsoto ai giorni nostri. Nei tre film si può apprezzare l'evoluzione tecnica del protagonista che diventa sempre più realistico e spaventoso, anche se è sempre stato spaventoso per lo spettatore che loa vesse visto nella sua epoca storica. Carl parte per un'isola misteriosa allo scopo di girare un film e porta con sè l'attrice Ann che viene rapita sull'isola da un Gorilla gigante, inoltre la troupe viene attaccata da una serie di animali giganti simili a dinosauri. Il film segue grossomodo la trama dell'originale, così la regia si concentra sui dettagli, musiche, fotografia. Ne viene fuori un film di grande qualità sotto tutti gli aspetti, ma che, a mio avviso, non ha mordente perchè ha una trama nota e lineare. L'eccessiva lunghezza del film tenta di essere ravvivata da interminabili scene d'azione che hanno su di me l'effetto opposto di noia. Non mi ha entusiasmato la visione, ma sicuramente è un film di grande qualità che potrebbe piacere ai più, ma sconsiglio la visione ai bambini per alcune scene un pò forti.
    qualità, fotografia, musiche
    prevedibile, lineare, scontato
  • monichina76
    King kong il remake
    opinione inserita da monichina76 il 05/04/2019
    Il film è quello del 2005 ed è un rifacimento di quello del 1976. La prima parte del film mi è piaciuta fino al rapimento di Ann (Naomi Watts), poi a tratti mi è sembrato di vedere uno dei tanti sequel di Jurassic Park, dinosauri carnivori che inseguono i malcapitati e si mangiano i personaggi minori più l'aggiunta anche di insetti gicanti e anche dei vermi di Tremors (a un certo punto non sapevo cosa stavo guardando). La parte finale, la nascente amicizia tra Ann e Kong e il ritorno a New York mi è piaciuta molto soprattutto per la delicatezza e la dolcezza dei momenti tra Ann e Kong. Un kong che grazie agli effetti speciali notevoli è appare bestiale e umano al tempo stesso. La trama si discosta da quela del 76 solo per poche cose, c'è una compagnia cinematografica che viaggia con dei cacciatori di animali feroci, per il resto lo svolgimento è lo stesso con tanto di arrampicata finale sull'Empire State Building, che ovviamente è più spettacolare con i nuovi effetti. Il film mi è piaciuto, se si togliessero certe scene di fuga dai dinosauri e mostri vari, almeno un po', il film sarebbe davvero bello, a tratti poetico. Lo consiglio sia a chi ama i film di azione, ce n'è moltissima, sia a chi ama i film d'amore perché in parte lo è.
    Trama uguale all'originale, begli effetti d'animazione, scene molto belle tra Kong e Ann
    Parte centrale con i dinosauri, con scene viste e riviste