• 1 persona su 1 lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • Rapporto Qualità/Prezzo
  • Praticità
  • Consumo energetico
  • Ingombro
  • Efficacia
1 Opinioni per Lamberto Vescovi Termostufa
Ordina per
  • matildelide
    Termostufe che arredano la casa Foto allegate
    opinione inserita da matildelide il 06/01/2018
    Quando ho arredato la prima casa, circa undici anni fa, al momento di scegliere l'impianto di riscaldamento decisi di acquistare una termostufa a legna funzionale ma con un design particolare, in modo da renderlo parte integrante dello stile della casa. Il modello che ho scelto fa parte della linea Lamberto Vescovi, un'azienda molto longeva e affidabile specializzata nella produzione di cucine e termocucine a legna e termostufe a legna e a pellet. I prodotti di questa azienda sono reperibili in tutti i negozi che vendono termostufe, a prezzi abbastanza concorrenziali. Non ho mai avuto bisogno di assistenza ma una coppia di amici che ha una termostufa a pellet dello stesso marchio mi ha parlato benissimo anche del servizio clienti, che è risultato molto serio, tempestivo e professionale. Il modello di cui sono in possesso ora non è più in commercio, ma è reperibile usato su vari e-commerce. L'installazione non è difficile ma richiede l'intervento di un tecnico idraulico specializzato che predisponga l'intero impianto di riscaldamento. Le termostufe infatti sono dispositivi concepiti per la produzione di acqua calda mediante la combustione della legna (o del pellet, a seconda del tipo di alimentazione per cui sono state ideate). L’acqua calda che viene prodotta serve ad alimentare i termosifoni oppure i pannelli radianti sotto il pavimento. Volendo la termostufa può servire anche a scaldare l’acqua sanitaria del bagno e della cucina, che viene accumulata in certi bollitori in modo da essere a disposizione in qualunque momento (solo durante l'inverno) alla temperatura che si desidera. Personalmente per il bagno e la cucina uso due scaldabagno che posso utilizzare sia d'estate che d'inverno poiché scaldare l'acqua d'estate con la termostufa è inopportuno per ovvie ragioni. Per quanto riguarda il riscaldamento queste termostufe funzionano benissimo e non richiedono alcuna particolare manutenzione, se non quella periodica della canna fumaria, lo svuotamento giornaliero del cassetto della cenere e la pulizia dei vetri e delle "maioliche". Il punto forte dei prodotti Lamberto Vescovi credo sia soprattutto il design semplice ma funzionale e la decorazione raffinata che li rende pezzi d'arredamento di notevole impatto, soprattutto se la vostra casa è arredata in stile rustico. I prezzi inoltre sono leggermente più bassi rispetto alla media e la gamma di scelta è ampia. Gli unici nei delle termostufe a legna a mio avviso sono legati alla necessità di aprire continuamente lo sportello per alimentare il fuoco, il che comporta dispersione di fumo nell'ambiente e l'oscuramento della vernice sulle pareti soprattutto nella stanza in cui è stato installato il dispositivo. Inoltre la necessità di portare legna in casa, benché ci sia la possibilità di fare la scorta sotto al cassetto della cenere, provoca continui frammenti di legna da spazzare via: una vera schiavitù, come pure il vetro della fornace che si annerisce inevitabilmente e non è facile da pulire, tant'è che ormai lo lascio nero tutta la settimana, rinunciando a guardare la fiamma del fuoco. Inoltre il forno non può essere sfruttato appieno perché la temperatura tende a restare sui 100°C, perfetti per riscaldare o scongelare gli alimenti (il pane resta morbido all'interno e croccante all'esterno), ma insufficienti per cuocere una torta o una pizza che richiedono temperature più alte e costanti. Tra l'altro queste termostufe, come quella di cui sono in possesso, non sono programmabili, pertanto quando si smette di alimentare il fuoco, inevitabilmente la temperatura scende, pertanto i termosifoni smettono di funzionare e gli ambienti durante la notte e al mattino sono freddi. Infine per poter sfruttare il potenziale a livello di riscaldamento, la quantità di legna da ardere è notevole. Un fattore questo che occorre valutare attentamente se non si vive in campagna o in montagna e si ha la necessità di acquistare legname da terzi. Queste ultime "pecche" mi inducono a consigliare l'acquisto di termostufe combinate, che funzionano sia a legna che a pellet, che sono molto più funzionali, risultano meno dispendiose e sono programmabili per mantenere caldi gli ambienti durante la notte o per trovare casa calda al rientro. Se siete alla ricerca di un impianto di riscaldamento innovativo che funga anche da arredamento non esitate a consultare i cataloghi online di Lamberto Vescovi! Se trovate il modello adatto a voi, sarà l'azienda stessa a fornirvi i recapiti del rivenditore più vicino a voi!
    Design particolare per un arredamento chic. Il forno è molto funzionale. Riscalda ottimamente gli ambienti su due piani.
    Le termostufe a legna si sporcano facilmente, richiedono molta legna da ardere.