Opinione su O2O: Il sito di o2o

Il sito di o2o

05/02/2016

Vantaggi

una volta tanti articoli

Svantaggi

è peggiorato


O2O non è altro che la nuova denominazione del sito di saperlo.it. Sono iscritto a questa piattaforma da ormai più di tre anni. Si tratta di un paid to write, ossia si è pagati per redigere articoli, un po' come su melascrivi.com, di conseguenza non siamo certo a parlare di un sito di opinioni come ciao.it. I titoli vengono proposti di volta in volta dallo staff, sono infatti guide su come fare una determinata cosa, per esempio una ricetta, oppure riparare componenti di un'auto, compilare un modulo e molto altro ancora.

Quando ci si iscrive a tale piattaforma, si possono scegliere massimo tre categorie sulle quali proporre i titoli, ulteriore funzione di cui ci si può avvalere per avere poi articoli in esclusiva.

Se un tempo c'era tantissimo su cui scrivere, potendo guadagnare un reddito extra piuttosto consistente, ora non è più così. Gli articoli vengono proposti con il contagocce e se non si è svelti a prenotarli, svaniscono nel nulla e non si può scrivere. Ciò fa rallentare molto il raggiungimento del payout, fissato a 25 euro. Inoltre, una volta redatto un articolo, se prima si dovevano aspettare due ore per prenderne in carico un altro, da un po' di tempo a questa parte se ne devono aspettare addirittura tre.

I soldi che si prendono, di regola dopo un mese circa, non sono netti e sull'importo maturato viene applicata una ritenuta d'acconto pari al dodici per cento, quindi anche questo è un aspetto non molto positivo. Un utente parte dal rank C, che è una classe di merito. Sotto il rank C, si subiscono penalizzazioni sul prezzo degli articoli, mentre invece, sia in A che in B dei bonus speciali. Il rank si abbassa a seconda dei rifiuti di articoli che si subiscono, a volte per motivazioni non specificate al meglio. Se si cerca di parlare con lo staff, le risposte spesso sono preconfezionate e quindi il dialogo è pressoché assente.

Un sito che posso consigliare, ma ai tempi d'oggi non permette di guadagnare come succedeva una volta. E' vero che c'è la possibilità di valutare i testi, ma tutto ciò frutta solo 0,30 euro lordi per ciascuna valutazione. Il fatto di rieditare testi già scritti è buono, ma i prezzi sono comunque bassi e questi tipi di contenuti sono sempre rari.

Il giudizio da parte mia è medio, un sito che è peggiorato con il passare del tempo e non so se consigliarlo ancora.

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

  • Opportunità
  • Credibilità
  • Competenza
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su O2O

  • fb-10220218587360761
    opinione inserita da Sara Barducco il 28/08/2019
    Mi sono iscritta a questa piattaforma Pay to Write circa un annetto fa. Ti fanno scegliere le categorie di scrittura, ossia le categorie di articoli che ti appariranno e che potrai scegliere di prende...
    Continua a leggere >
    Quando ti iscrivi i primi 3 articoli valgono il doppio
    Scade il credito, non ci sono articoli, le richieste di supporto vengono accolte in tempi biblici
  • henna
    opinione inserita da henna il 22/05/2019
    Mi piaceva molto scrivere per 020 e si guadagnava anche discretamente....ma questo accadeva in passato. Peccato. Però riconosco che, ai tempi di Banzai, se c'era un Marketplace ottimo, questo era prop...
    Continua a leggere >
    nessuno
    tempo perso
  • leoniss1
    opinione inserita da leoniss1 il 12/04/2019
    Sono ormai diversi anni che sono iscritta a o2o e promuovo in pieno il sito. Si tratta di un metodo di guadagno che certamente non vi farà arricchire, ma usato n modo corretto e con costanza vi può co...
    Continua a leggere >
    40%
    Intuitivo, ottima fonte di guadagno, serio e pagante.
    Trovare i titoli disponibili obbliga a stare incollati allo schermo
  • mo74
    opinione inserita da mo74 il 24/02/2019
    E' più di un anno che sono iscritta su O2O, all'inizio scrivevo gli articoli e venivano accettati poi sono iniziati ad arrivare meno articoli da scrivere ma più quelli da revisionare che immancabilmen...
    Continua a leggere >
    nessuno
    non si trovano articoli
  • calamara
    opinione inserita da calamara il 28/11/2018
    Benvenuti in uno spaccato di Italia. In un anno di iscrizione ho assistito ad una sequenza di cose che mi ha lasciata molto perplessa a dire poco: 1) Articoli accettati a caso, a volte ti tornano indi...
    Continua a leggere >
    Paga puntuale
    Amministrato a caso per il 25%, direi