• 1 persona su 1 lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • Convenienza
  • Assistenza
  • Costo
  • Affidalibità
1 Opinioni per Postaprevidenza valore
Ordina per
  • fb-437164373318449
    Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo
    opinione inserita da Fabiola Lucidi il 03/05/2018
    Nel 2012 una mia amica mi ha consigliato di farmi una polizza di assicurazione sulla vita, non la solita assicurazione ma una forma pensionistica individuale. Purtroppo il lavoro precario e a volte remunerato senza alcuna forma di contributo crea difficoltà ad affrontare il futuro. Posta Vita ha pensato a una pensione complementare personalizzata. I versamenti vengono fatti mensilmente con addebito su libretto postale o Banco Posta. Io ho scelto di versare un premio mensile di 50€ (il minimo consentito), ossia 600€ l'anno. Caratteristiche Il Fondo Pensionistico Piano Individuale interessa una singola persona. La durata del contratto si ottiene facendo la differenza tra l'età dell'assicurato al momento della stipula della polizza e l'età pensionabile in base a un regime obbligatorio di appartenenza. Quando ho stipulato la polizza avevo 44 anni, la durata del contratto nel mio caso è di 18 anni. Alla scadenza mi è consentito di allungare ulteriormente i versamenti fino al giorno in cui andrò in pensione. Durante l'anno è possibile fare versamenti aggiuntivi, l'importante è non superare l'importo totale di 5.164,57€. Regime fiscale Dal punto di vista fiscale è un ottimo prodotto perchè dal 2007 l'importo versato è interamente deducibile dalla dichiarazione dei redditi. Cosa significa? Se in sede di 730 ho un imponibile Irpef di 22.000€ e nel corso dell'anno (come nel mio caso) ho versato sul fondo pensione 600€, la base Irpef soggetta a tassazione sarà 21.400€. La liquidazione della prestazione Al momento della liquidazione posso chiedere a Poste Vita che mi venga corrisposta una rendita rivalutabile pagata posticipatamente ogni mese da corrispondere finchè resterò in vita, oppure a favore di un'altra persona per importo totale o parziale. Altrimenti posso richiedere che mi venga pagato il 50% maturato subito o tutta la somma maturata. Poste Vita al momento della stupula del contratto rilascia tutta la documentazione di cui: condizioni generali di contratto, documento sul regime fiscale, regolamento, documento sulle anticipazioni, nota informativa per i potenziali aderenti. Ogni versamento è soggetto all'imposta del 2,50%. In caso di morte il capitale maturato fino a quel momento passa in mano agli eredi. Pro di Postaprevidenza Valore I vantaggi di sottoscrivere Postaprevidenza Valore sono diversi, il più importante sta nel versare piccole somme mensili per percepire poi un importo che va ad integrare la pensione effettiva. Dal punto di vista fiscale è molto vantaggioso, abbassando lo scaglione Irpef si è soggetti a minor tasse. La rata mensile è molto bassa, soltanto 50€ ma si può optare anche per qualcosa di più, dipende dalle proprie condizioni finanziarie. Contro Posteprevidenza Valore Il capitale maturato può essere prelevato prima della scadenza del contratto ma soltanto se si presentano determinate situazioni come: affrontare importanti spese sanitarie, acquistare o ristrutturare la prima casa di proprietà, comprare la casa per i figli, eseguire interventi edilizi e di manutenzione straordinaria sulla prima casa o affrontare interventi di ristrutturazione edilizia. Conclusioni E' un prodotto che consiglio vivamente, sono oramai 6 anni che ho stipulato la polizza e sinceramente fino ad oggi non ho riscontrato nessuna difficoltà. Ogni anno Poste Vita mi spedisce alcuni fogli contenenti tutte le informazioni relative alla situazione della mia posizione, in particolare il dettaglio delle operazioni, i rendimenti e la posizione individuale maturata.
    è una polizza deducibile
    è soggetta a specifiche condizioni per ottenere l'anticipazione