• 1 persona su 3 non lo consiglia
  • 2 persone su 3 indecise se consigliarlo o no
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
3 Opinioni per Slenderman
Ordina per
  • frankjaegar89
    Non guardarlo mai in faccia
    opinione inserita da frankjaegar89 il 11/10/2018
    Non amo particolarmente vedere i film horror al cinema, almemo che non amo i personaggi protagonisti, ma questo è il caso di Slenderman. Ho sempre amato la creepy pasta dello Slenderman, e mi sono illuso che avendo di fatto una trama già scritto sotto il film sarebbe stato sufficiente, lo è stato, ma per altri motivi. Il film oltre prendere ispirazione dal personaggio e dei rapimenti a esso attribuiti, ha una trama che si discosta quasi completamente dalla creepypasta puntando di più a un horror psicologico , alla The Ring per intenderci (e le similitudini a quel film sono parecchie), può piacere o meno, ma devo dire che in molti frangenti la scelta è stata giusta. La regia è davvero ottima, cosi come gli effetti speciali, mentre la sceneggiatura fa parecchi buchi nell'acqua , salvo rari casi il film non fa mai paura e non da mai quella sensazione di ansia o di bracconaggio che lo Slenderman dovrebbe dare, anzi appare in posti random solo per far ricordare lo spettatore che c'è. Altra cosa che ho odiato è la mancanza della ricerca della speranza, nel film non ha mai dato la sensazione che lo slender potesse essere sconfitto. Slenderman è una grossa occasione sprecata, i film brutti sono altri, ma bastava poco per far uscire un bel film.
    Regia e fotografia
    Non fa paura
  • millifly
    Un film pensato male
    opinione inserita da millifly il 13/09/2018
    Tutto nasce da un contest sul web, con un artista straniero che crea a tavolino la leggenda di Slenderman per un contest fotografico, poi segue un fiorente merchandising tra videogiochi e documentari. Questo film cerca di cavalcare l'onda, giocando su questa leggenda web, portando in aggiunta la fiction e una storia che cerca di intrattenere ma alla fine non lo fa, soprattutto viste le premesse per cui è stato creato, quello di essere un horror che dovrebbe far paura o almeno far pensare a questo. La storia non coinvolge mai, se pure si salvano le luci e l'uso del montaggio, la storia non riesce proprio ad interessare con la noiosissima leggenda urbana con le stereotipate ragazze americane che evocano il mostro. Il film mi è sembrato un enorme pasticcio, con palesi rimandi, neppure tanto sottili a classici dell'horror che hanno fatto la storia, a partire da The Ring. Il film non mi è piaciuto per nulla, troppo pompato, peccato per l'idea di partenza, potevano svilupparlo meglio, Un'occasione sprecata.
    nessuno
    il film
  • xroswars
    Slenderman.
    opinione inserita da xroswars il 13/09/2018
    Slenderman è un film piuttosto recente, disponibile ora nelle sale cinematografiche italiane. Il film si basa e nasce da una leggenda del web, lo slanderman, un personaggio misterioso che compariva in fotografie ritoccate e che secondo la leggenda rapiva bambini. Il film sembra essere molto interessante, ma in nulla si trasforma in una commedia horror adolescenziale, dove si capisce fin da subito l'evoluzione della vicenda. Penso che il film abbia gran potenziale, buttato inevitabilmente nella spazzatura, con scelte di regia abbastanza discutibili, per non parlare di scelte di trama che ho trovato davvero inspiegabili. Slenderman poteva essere un successo (al cinema in realtà penso possa essere un vero e proprio successo) peccato per alcune scelte che mi hanno lasciato davvero insoddisfatto. Non lo boccio ma lo consiglio principalmente agli adolescenti. Ovviamente consiglio di vederlo in compagnia, almeno "para" una parte della delusione.
    Buon horror adolescenziale
    Scelte discutibili