Ruffiano

11/03/2019

Vantaggi

colorato.

Svantaggi

prezzi all'apparenza bassi, in realtà elevati, qualità scarsa, disposizione degli articoli ruffiana, invita all'acquisto compulsivo.


Scoperto circa 4 anni fa, all'inizio era un negozio che mi piaceva molto. Non ha mai cambiato le sue caratteristiche di fondo, con gli anni, quindi merce colorata, che varia di mese in mese, prodotti molto ammiccanti, perchè con forme particolari ed originali. E inizialmente ci prendevo un sacco di cose, complici anche i prezzi che erano notevolmente inferiori ad oggi. Poi, come spesso succede, una volta che il marchio ha preso piede ed è diventato famoso, i prezzi sono lievitati. Per cui spesso oggetti che fino a qualche anno fa si potevano comprare a prezzi stracciati, ora sono sempre oltre i 6/7 euro. La qualità fluttua, a seconda del prodotto acquistato. Alcuni sono durevoli, altri si spaccano dopo poco, cerniere che si scassano a guardarle piuttosto che ombrelli che al primo alito di vento di piegano in due per non aprirsi più. La questione è che la maggior parte degli oggetti che si trovano da Tiger si possono tranquillamente reperire in qualsiasi negozio di oggettistica cinese ed a prezzi notevolmente più bassi, comunque più in linea con quanto offerto. Per cui alla fine, a forza di notare come di fatto non sia un negozio conveniente e dove il 99% della merce esposta è made in China, ho deciso di limitare all'osso qualunque tipo di acquisto. Prendo proprio cose che davvero sono essenziali per un uso giornaliero (porta tessere/oggettistica per i viaggi), piuttosto che giocattoli quando mi trovo a dover fare un regalo a qualche bimbo/a di mia conoscenza. Per il resto è diventato l'ennesimo negozio hipster, dove per far scattare l'acquisto compulsivo, ti mettono su una bella musichetta e dispongono abilmente gli oggetti. Ma questi trucchi non funzionano agli sguardi più attenti, dovrebbero impararlo.

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

manekineka

  • Convenienza
  • Risparmio
  • Serietà
  • Servizio
  • Assortimento
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Tiger

  • chrishornet
    opinione inserita da chrishornet il 22/04/2019
    Posso andare al Tiger raramente perchè vicino a dove vivo ce ne sono pochi ma a Torino dove abita la mia fidanzata ce ne sono tanti di negozi. Hanno un po' di tutto ed a poco prezzo. Attraverso dei gi...
    Continua a leggere >
    ampia scelta e divertimento
    Poche sedi in Emilia Romagna
  • fleur
    opinione inserita da fleur il 02/03/2019
    Qualche tempo fa mi sono recata presso il centro commerciale della mia citta' ed ho notato un negozio che non avevo mai visto prima : "Tiger". Naturalmente sono entrata incuriosita da tutta la miriade...
    Continua a leggere >
    curioso
    acquisti di impulso
  • giocobene
    opinione inserita da giocobene il 27/02/2019
    Mi é capitato di conoscere questa catena di negozi girando a Milano. C'é di tutto, giochini, cose per il fai da te tipo colori colle, mini cucitrici. Cose per la casa come tazze strane, porta oggetti ...
    Continua a leggere >
    Tante cose
    Bassa qualitá di alcune cose, tante cose inutili
  • exelidin
    opinione inserita da exelidin il 10/02/2019
    Una catena di negozi di oggettistica per la casa, per la persona, cibo e articoli vari dal chiarissimo design nordico che ricorda un po' per certi versi i prodotti Ikea, con però contaminazioni di alt...
    Continua a leggere >
    Un sacco di oggetti carini, bella atmosfera
    Vari prodotti si trovano altrove a meno
  • dalin
    opinione inserita da dalin il 11/01/2019
    Probabilmente la mia sarà un'opinione un po' fuori dal coro, ma io non sono un'amante di Tiger: in realtà entrarci e fare un giro lo trovo molto piacevole, il modo in cui sono disposti gli oggetti inv...
    Continua a leggere >
    piacevole, grande assortimento
    non così economico come può sembrare