Passeggino Foppapedretti Bikini Travel System | Opinioni.it

Informativa breve sui cookies

Questo sito utilizza cookie di "terze parti", ossia di cookie installati da un sito diverso tramite il sito che si sta visitando. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Passeggino Foppapedretti Bikini Travel System

Voti
  • Comodità: 9,5
  • Accessori: 9
  • Ingombro: 9
  • Design: 9,5
  • Facilità d'uso: 9
  • Ambiente e adattabilità: 8.5
Dati tecnici
  • Doppia funzione navicella-passeggino
  • Confortevole per la marcia e per il sonno del bambino
  • Provvisto di ammortizzatori regolabili sulle ruote
  • Maniglione unico
  • Cinture a 5 punti
  • Seduta e schienale regolabili
Punti forti
  • Molto leggero
  • Accessoriato e con borsa coordinata
  • Veloce da montare e smontare per il trasporto
  • Versatile
Punti deboli
  • Ruote anteriori sproporzionate rispetto a quelle posteriori
  • Tessuto non sfoderabile
  • Poggia piedi non regolabile

Comodità: 9,5. La comodità del passeggino Foppapedretti Bikini Travel System è tra le migliori che si possano avere da un prodotto che nel complesso si può collocare in una fascia medio alta per la qualità. Questa caratteristica è direttamente riconducibile al sistema che si trova alla base del set duo, che comprende l'ovetto e la navicella. In realtà si tratta di 2 moduli e non 3, di cui uno è la navicella che si trasforma in un comodissimo passeggino. La stessa comodità si può sperimentare osservando che il materassino della navicella è quello dove poggerà anche il bambino quando diventerà un passeggino. In questo modo non solo si può parlare di un'imbottitura generosa, ma anche di una seduta che risulta rilassante nel caso di un pisolino o di una passeggiata all'aperto. Il comfort che distingue il passeggino dell'azienda Foppapedretti riguarda anche la sua versatilità nel trasformarsi in pochi secondi da navicella a passeggino. Il sistema che è alla base di queste trasformazione è una semplice corda che ritrae il piano della navicella, piegandolo e formando la seduta. Bisogna ammettere che si tratta di un'idea geniale, che nello stesso tempo va incontro alle esigenze dei neonati, che possono sfruttare la riduzione della culla e stare davvero comodi in tutte le occasioni. La parte finale della navicella si trasforma in ultima analisi in un comodo poggia piedi, in modo che anche quando il bambino si addormenterà la gambe non rimarranno penzolanti.
Il tessuto è interamente impermeabile ma non è del tutto sfoderabile, per cui è necessario usare i detergenti delicati suggeriti nelle istruzioni per igienizzare il passeggino.

Accessori: 9. Il passeggino Foppapedretti Bikini Travel System è provvisto di numerosi accessori, che sono molto comodi per intraprendere qualsiasi tipo di viaggio e con le più varie condizioni meteorologiche. Nella fase della trasformazione da navicella a passeggino, alcuni elementi della prima diventano accessori del secondo. È il caso, per esempio, della copertina della navicella che diventa un copri gambe del passeggino. Il sistema di chiusura del copri gambe è con una cerniera molto resistente, che non lascia passare il freddo e neppure l'acqua. Il materiale di rivestimento dell'intero passeggino è, infatti, impermeabile. Nel caso in cui dovesse piovere, si può usare il para pioggia trasparente che ricopre interamente lo spazio del passeggino. C'è inoltre in dotazione una cappottina che si può regolare in 3 posizioni, per riparare il bambino dal sole o dal vento. Negli accessori si può includere anche il bracciolo o barra di protezione, che è imbottita e si può togliere all'occorrenza con un sistema " a cancello". Dopo averla sollevata si mette comodamente da parte e quando viene agganciata non c'è possibilità che il bambino lo possa aprire, grazie al sistema di sicurezza. Sotto alla seduta c'è anche un capiente porta oggetti, che può contenere fino a 4 chili e si rivela di grande praticità negli spostamenti e per riporre qualsiasi oggetto e così da avere le mani libere per portare il passeggino. Agli accessori bisogna aggiungere anche la borsa a tracolla con scomparti, molto comoda per trasportare il necessario per il piccolo.

Ingombro: 9. Una delle variabili che influenza i genitori al momento dell'acquisto del passeggiano è l'ingombro, che può rappresentare per il bagagliaio. Gli spostamenti con un oggetto che invade interamente la parte posteriore dell'auto non sono pratici. Con il passeggino Foppapedretti Bikini Travel System il problema può essere brillantemente risolto. Quando è aperto le dimensioni sono 111x65x91 cm, mentre quando viene chiuso 40x65x85 cm e il peso è solo di 11, 2 kg. Nel caso fosse necessario per avere uno spazio sufficiente al trasporto, le ruote si possono agevolmente togliere, arrivando a un peso di poco più di 7 kg. Si tratta di uno dei passeggini più leggeri in commercio, che consente anche un trasporto comodo e senza grandi intoppi. Quando il passeggino viene chiuso c'è la possibilità di trasportalo come una valigia, grazie alla presenza di una maniglia che si trova in corrispondenza del cestello. Lo stesso trasporto, però, non risulta molto comodo se non vengono smontate le ruote anteriori, che rispetto a quelle posteriori sono invece molto ingombranti. Si può comunque affermare che il passeggino Foppapedretti Bikini Travel System si presta ad essere letteralmente smontato in modo molto veloce, per consentire il trasporto anche in bagagliai di dimensioni ridotte. In genere la sua chiusura e l'apertura sono molto veloci e semplici e anche la trasformazione della navicella in passeggino e viceversa è stata pensata per non perdere tempo.

Potrebbe interessarti anche la Recensione del Passeggino Hauck Shopper Trio Set

Design: 9,5. Foppapedretti anche nel caso del passeggino Bikini Travel System ha voluto confermare la sua creatività, che si unisce sempre alla praticità e all'estetica. È evidente che nell'ideare questo passeggino ci hanno lavorato non solo dei designer, ma anche architetti alla ricerca di una soluzione infallibile. La possibilità di trasformare la navicella in passeggino valorizza il design in quanto la scocca si piega di 90 gradi e va a formare una seduta comoda e completa di poggia piedi. Anche il maniglione è stato progettato per dirigere senza alcuna fatica il passeggino. I materiali che si trovano su di esso sono di plastica con una parte spugnosa, in modo che le mani non scivolino e che il passeggino si possa guidare con una mano soltanto. La parte spugnosa non è soltanto una scelta di comodità, in modo che il maniglione abbia una buona presa, anche di tipo igienico. Una volta piegato a libro, il maniglione del passeggino Foppapedretti Bikini Travel System tocca direttamente a terra. Questo significa che è necessario igienizzarlo e pulirlo molto spesso. La forma del passeggino non ha angoli ed è interamente stondata. La scelta dei colori va dalle sfumature del grigio, all'accostamento di quest'ultimo con il nero, il verde fluorescente o il rosso. Colori molto decisi per un passeggino che è evidentemente molto elegante.

Facilità d'uso: 9. Come già accennato l'uso del passeggino Foppapedretti Bikini Travel System è davvero molto semplice. La chiusura e l'apertura avvengono in modo molto veloce e questo consente a chi lo utilizza di non perdere tempo a cercare ingranaggi e bottoni con meccanismi complicati. Anche la trasformazione della navicella in passeggino è semplice. Una volta tirata la leva e creata la seduta, si potrà bloccare il nuovo modulo con una cinghia ben ferma. In tal modo non c'è alcun pericolo che il bambino con il suo peso possa di nuovo riportare il modulo alla funzione precedente, se non per volontà del genitore. Tra le parti che non si possono regolare, c'è il poggia piedi. I piedini del bambino in ogni casi si adageranno direttamente sulla parte bassa della scocca. Nel momento in cui viene reclinata questa parte, tutto il resto del passeggino segue questo movimento, cosicché il piccolo non risente di alcun contraccolpo sullo schienale. La stessa seduta prevede 3 posizioni diverse che sono quella per il riposino con un'inclinazione di 150°, quella intermedia e quella eretta. Per la regolazione dello schienale c'è un pulsante nella parte posteriore, abbastanza intuitivo. Nel momento in cui volete riporre il passeggino, anche il distacco della seduta è veloce e pratico.

Potrebbero interessarti anche le opinioni sul Trio Zippy Inglesina

Ambiente e adattabilità: 8,5. Il passeggino Foppapedretti Bikini Travel System è stato progettato sia per percorsi urbani che per quelli di campagna. Lo si può evincere dalla struttura delle ruote e dal fatto che sono provviste di ammortizzatori, i quali si possono azionare e regolare all'occorrenza con un semplice pulsante che si trova su quelle posteriori. Le ruote sono di diverse dimensioni e questo per permettere una migliore marcia. Sono provviste di un battistrada di circa 4-5 cm che permette di percorre abbastanza agevolmente strade sterrate, senza che il bambino risenta di troppe sollecitazioni. Nelle strade di città è molto versatile, grazie anche alle stesse ruote piroettanti. Questa funzione può essere disabilitata, se gli utilizzatori lo preferiscono. In ogni caso permette di districarsi anche in tragitti stretti e in tutte quelle occasioni in cui bisogna svoltare velocemente. Il battistrada tuttavia è liscio, quindi potrebbe determinare un potere di attrito al terreno urbano poco deciso ed essere scivoloso su quello irregolare. Allo stesso tempo, però, garantisce una guida molto fluida. Il passeggino Foppapedretti Bikini Travel System è adatto anche per chi vuole fare sport insieme al proprio bambino, magari con una passeggiata veloce, in quanto si può aumentare leggermente la velocità senza creare problemi.

Conclusione. Il passeggino Foppapedretti Bikini Travel System si può considerare uno tra i prodotti più rappresentativi della linea da sempre seguita dall'azienda che si dedica all'infanzia e a rendere più semplice la crescita del bambino. La struttura è molto resistente, con parti in metallo, in gomma e in spugna. In particolare il maniglione unico è fatto di parti in spugna per migliore l'igiene e per permettere una pulizia sempre puntuale della zona, che è più a contatto con le mani degli adulti. Il meccanismo per cui la navicella si trasforma in passeggino è un modo per risparmiare sull'acquisto di 2 prodotti, che invece si trovano in uno soltanto. Inoltre, la comodità del materassino della navicella diventa quella del passeggino, con un comfort per il bambino tra i più alti dei passeggini in commercio. Le ruote sono un concentrato di tecnologia, non solo perché possono roteare ed essere bloccate da un freno con dei pulsanti soprastanti, ma anche per la presenza di ammortizzatori regolabili. Il meccanismo per riporre il passeggino nel bagagliaio o montarlo alla scocca è semplice e veloce, in modo da non avere alcun problema e la seduta è reclinabile perché il bambino possa dormire sonni tranquilli. I diversi accessori completano un corredo che rende questo passeggino versatile e adatto a tutte le stagioni.
Il sistema di sicurezza che garantisce stabilità durante la marcia è composta dalle cinture a 5 punti, le migliori, che sono imbottite all'altezza del busto. La sicurezza è garantita anche dal bracciolo imbottito che si può spostare all'occorrenza. Nel complesso il rapporto qualità prezzo è ottimo. L'estetica viene leggermente penalizzata dalle ruote anteriori vistosamente più grandi di quelle posteriori, sulle quali si potrebbe anche urtare durante la marcia.