Recensione della planetaria Bosch CreationLine MUM58L20 | Opinioni.it

Recensione della planetaria Bosch CreationLine MUM58L20

Voti
  • Versatilità: 10
  • Potenza: 10
  • Capienza: 8
  • Stabilità: 8
  • Praticità: 9
Dati tecnici
  • Potenza motore pari a 1000 W
  • Corpo macchina in plastica
  • Ciotola di miscelazione in acciaio inox
  • Capienza 3,9 lt
  • 7 differenti velocità selezionabili
  • Peso corpo macchina: 5 kg
  • Food processor con lame intercambiabili
  • Alimentazione 220/240 V
Punti forti
  • Motore potente
  • Dotata di molti accessori
  • Facilità di pulizia di tutti i componenti
  • Ciotola in acciaio inox
Punti deboli
  • Vibrazioni pari a quelle delle planetaria di fascia bassa
  • Mancanza del blocco di sicurezza sul braccio d'innesto

Versatilità 10/10
Bosch CreationLine MUM58L20 è una planetaria multifunzione capace di svolgere qualsiasi attività in cucina. Oltre ad essere dotata di una capiente ciotola per impasti e le fruste necessarie alle diverse funzioni della planetaria, grazie al Food Processor con lame intercambiabili e al bicchiere frullatore in plastica da 1,25 lt, si trasforma anche in un robot da cucina multifunzione. In un unica macchina troviamo quindi tutte le opzioni necessarie in cucina. Si potranno quindi produrre impasti per pane, pasta e pizza, impasti più morbidi per torte e biscotti, si potranno montare a neve albumi d'uovo e panna intercambiando le fruste in dotazione alla planetaria e variando la velocità scegliendo quella più adatta tra le sette disponibili. Montando il food processor invece si potranno affettare verdure, grattugiare, sminuzzare frutta secca e preparare mix pronti per essere usati. I suoi dischi in acciaio inox intercambiabili sono infatti studiati apposta per grattugiare, affettare e tritare gli alimenti. Grazie al frullatore poi si potranno creare freschi frullati di frutta o verdura, salse e creme da usare sulla tavola imbandita. Ci troviamo quindi di fronte uno strumento per la cucina estremamente versatile e completo di tutte le funzioni necessarie. Si merita quindi un bel 10 in fatto di versatilità perché, se usato correttamente, non si avrà bisogno di usare nessun altro elettrodomestico qualsiasi sia la ricetta che vogliamo realizzare.

Potenza 10/10
Il motore della Bosch CreationLine MUM58L20 ha una potenza di 1000 W. Rapportata alla fascia di prezzo a cui appartiene, ovvero quella media, ci troviamo di fronte ad un buon rapporto qualità/prezzo visto che le attrezzature dotate di potenza superiore salgono notevolmente di prezzo. La potenza di 1000 W non è il massimo ma risulta comunque più che sufficiente per lavorare impasti di diverso tipo, dai più soffici ai più resistenti senza sovraccaricare eccessivamente il motore. É infatti la funzione della planetaria quella a richiedere maggior lavoro al motore. Con l'accorgimento di proporzionare la giusta quantità di farina da lavorare, il motore della Bosch CreationLine MUM58L20 impasterà senza sforzo qualsiasi tipo di preparato garantendo ottimi risultati. Anche se esistono motori per planetaria decisamente più potenti di questo, abbiamo comunque voluto inserire un punteggio pari a 10 per sottolineare il buon rapporto qualità/prezzo. Si tratta infatti del giusto compromesso e di evidenziare un prodotto valido per la fascia di prezzo scelta. Altro fattore a favore del punteggio ricevuto è la possibilità di selezionare ben 7 velocità diverse a seconda dell'uso che si vuol fare dell'apparecchio. A seconda della funzione scelta tra impastatrice, frullatore e robot da cucina bisognerà scegliere la velocità adeguata in modo da non sovraccaricare inutilmente il motore facendolo girare a velocità non idonee. Si tratta quindi di un elettrodomestico da cucina sostanzialmente valido e potente, giusto per una famiglia di quattro persone desiderose di sbizzarirsi in cucina.

Potrebbe anche interessarti la Recensione della planetaria Kenwood kMix KMX51

Capienza 8/10
Pur avendo a disposizione una ciotola di lavorazione in acciaio inox della capacità massima di di 3,9 lt, la Bosch CreationLine MUM58L20 è in grado di lavorare nella sua veste di planetaria una quantità di farina lavorabile tra i 500 e i 900 grammi a seconda del tipo di impasto. Per quelli più morbidi e ricchi di elementi liquidi, il quantitativo massimo è di 500 grammi per ottenere la massima prestazione dalla macchina e non sottoporre il motore a sforzi che potrebbero surriscaldarlo. Per impasti più secchi e meno idratati, la quantità di farina lavorabile aumenta fino a 900 grammi oltre i quali diventa problematico impastare. Si tratta comunque si quantitativi più che sufficienti a soddisfare le esigenze di nuclei famigliari fino a quattro persone. La ciotola in acciaio inox è comunque in grado di ospitare una quantità di impasto lievitato pari a 2 kg. Se in occasioni particolari si manifesta la necessità di produrre impasti in quantità superiori ai limiti consigliati, sarà sufficiente procedere in più sessioni di lavorazione degli ingredienti per preservare la planetaria e ottenere comunque la quantità di impasto desiderato. Questo potrebbe apparire un pochino macchinoso ma la semplicità di pulizia dei pezzi renderà il tutto facile e veloce. Il punteggio di 8 su 10 è legato al fatto che pur montando un motore con potenza pari al doppio di planetarie di fascia più bassa, risulta ancora limitato nella lavorazione degli impasti più idratati. Il limite dei 500 grammi di farina lavorabile risulta uguale al quantitativo lavorabile dalle planetarie di categoria inferiore dando una prima impressione di svantaggio. Resta il fatto che per gli impasti più secchi il quantitativo raddoppia e che un motore da 1000 W di potenza è destinato comunque a durare più a lungo in quanto lavorerà con minor fatica.

Stabilità 8/10
Questo modello di impastatrice presenta un copertura del corpo macchina in plastica resistente e una ciotola in acciaio inox che conferisce ulteriore stabilità a tutto l'insieme. Presenta anche dei confortevoli piedini in gomma antiscivolo finalizzati a una migliore tenuta sulla superficie di lavoro. Tuttavia la Bosch CreationLine MUM58L20 può presentare vibrazioni, sopratutto quando si lavora ad alta velocità e con impasti particolarmente resistenti. Il risultato finale è quindi buono ma non ottimo in quanto esiste comunque una possibilità di instabilità dello strumento, anche se totalmente controllabile. Pur appartenendo ad una fascia media di prezzo quindi presenta gli stessi inconvenienti delle macchine della categoria inferiore limitandone quindi il salto di qualità. Il posizionamento in fascia media risulta quindi definito dalla maggiore potenza del motore e dalla totale disponibilità degli accessori in dotazione. Per le attrezzature di fascia inferiore infatti gli accessori sono venduti separatamente e quindi appare evidente che la maggiorazione di prezzo sia legata più agli accessori in dotazione che ad una maggiore stabilità del prodotto. Resta incontestabile la maggiore potenza del motore anche se gli inconvenienti legati al peso leggero della struttura rimangono anche questa serie avanzata. Si merita comunque un punteggio pari a 8 su 10 in virtù del fatto che le vibrazioni prodotte dall'alta velocità non sono così incontrollabili e che la dotazione di un motore di potenza superiore presuppone una minore usura e una vita più lunga soprattutto alla parte dedicata alla planetaria, ovvero quella sottoposta a maggiore stress di lavoro. Con i dovuti accorgimenti si riesce comunque a evitare vibrazioni e movimenti accidentali sul piano di lavoro della macchina.

Potrebbero anche interessarti le opinioni sulla planetaria Ariete 1596/1 Gourmet Mix&Blend

Praticità 9/10
Facile da smontare e da pulire, la Bosch CreationLine MUM58L20 risulta essere uno strumento estremamente pratico. Grazie a tutti gli accessori in dotazione e alla planetaria, riesce a svolgere qualsiasi compito in cucina. Tutte le parti smontabili sono lavabili anche in lavastoviglie, consentendo una pulizia più profonda. É dotata anche di un comodo paraschizzi utile per evitare accidentali fuoriuscite di ingredienti dalla ciotola di lavorazione. Questo consente anche di introdurre ingredienti anche mentre le pale sono in funzione assicurando quindi la totale sicurezza ed evitando spiacevoli incidenti domestici. Il braccio meccanico che ospita le fruste è facilmente sollevabile compiendo un movimento fluido. Attenzione però, questa macchina impastatrice non presenta il blocco automatico del movimento delle fruste se il braccio viene involontariamente alzato mentre la macchina è in lavorazione. Per una totale sicurezza quindi è bene spegnere sempre la macchina prima di sollevare il braccio per qualsiasi motivo. Il suo peso leggero, pari a 5 kg, garantisce anche una facile pulizia del piano di lavoro risultando facile da spostare. Per tutti questi motivi questo elettrodomestico si è guadagnato un punteggio di praticità pari a 9 su 10. Il punto mancante è proprio legato all'assenza del blocco delle fruste in caso di sollevamento del braccio durante la lavorazione. Infatti per noi la sicurezza è fondamentale e vista la fascia di prezzo di appartenenza, pensiamo fosse doveroso il suo inserimento. Resta comunque uno strumento molto pratico, poco ingombrate e leggero, tutte qualità sicuramente degne di nota.

Conclusione

Nella sua totalità la Bosch CreationLine MUM58L20 è comunque una macchina funzionale con un buon rapporto qualità prezzo. La media dei punteggi ottenuti le garantisce un voto alto, pari a 9 su 10. Effettivamente si tratta di un apparecchio polifunzionale dotato di tutti gli accessori utili in cucina dalla planetaria al frullatore, dal food processor a lame intercambiabili allo spremi agrumi. Tuttavia quel punto mancante stona un pochino nel giudizio complessivo e risuona come una fastidiosa pulce nell'orecchio. Pur montando un motore di potenza nettamente superiore ai modelli di fascia bassa, presenta più o meno gli stessi inconvenienti di instabilità alle alte velocità e di capacità di impasti ad alta idratazione limitati a 500 gr di farina lavorabile. Inoltre la mancanza del blocco di sicurezza sul braccio d'innesto delle fruste appare inaccettabile per un prodotto più costoso. Sorge dunque il dubbio che la Bosch CreationLine MUM58L20 si presenti quasi come una macchina di fascia bassa superaccessoriata e che la maggiore potenza del motore sia solo uno specchietto per le allodole. Il nostro dubbio lascia comunque il tempo che trova e prende la forma di pura congettura. Nel suo insieme la planetaria Bosh di fascia media compie il suo lavoro al 100% e si merita un punteggio elevato pari a 9.