• 6 persone su 8 lo consigliano
  • 1 persona su 8 non lo consiglia
  • 1 persona su 8 indecisa se consigliarlo o no
Scrivi la tua opinione
8 Opinioni per Tratto Pen Nero
Ordina per
  • foxgirl
    Il mio fidato tratto pen
    opinione inserita da foxgirl il 05/04/2019
    Quando prendo appunti e voglio evidenziare qualche concetto in modo che mi rimanga impresso in mente utilizzo il Tratto pen nero ossia un pennarello nero dalla punta fine ma non troppo che consente di sottolineare o ripassare quanto scritto senza macchiare il retro del foglio. La fluidità nello scrivere con questo pennarello, la sua scrivenza e la sua durata ne fanno un pennarello di buona qualità : dipende quanto lo si utilizza ma a me generalmente una volta aperto riesce a durare per un bel po' di tempo. Viene venduto ad un prezzo basso e secondo me è uno dei migliori pennarelli neri dalla punta sottile presenti sul mercato
    buona scrivenza, durata, non macchia il retro del foglio
    nessuno
  • calamara
    Scomoda!
    opinione inserita da calamara il 25/02/2019
    Non mi ci trovo per nulla. Il feltrino ad un certo punto mi si apre e non c'è nulla da fare. Non è una penna adatta per chi non scrive sempre. Sarebbe precisa e con dei bei colori, ma non fa per me, perché spesso scrivo su superfici non troppo piane e preferisco le classiche biro anche se scrivono "meno". In ogni caso, i design è strano, perché la penna pesa tantissimo, magari perché è antiurto, non so, ma non mi torna proprio usarla. Peccato, perché vedo gente che ci scrive dai tempi delle scuole senza problemi e con ottimi risultati. Ecco, direi che è utile per gli amanti della calligrafia elegante.
    Tratto fine
    Troppo fragile per me
  • fb-francacira
    Sempre in auge per me!!!
    opinione inserita da Franca Cira il 07/02/2019
    Tratto Pen è una penna che ho amato da sempre, non sbava ed ha un colore brillante e nitido che è perfetto per le mie esigenze. Ne ho anche regalate tante ai miei figli che le usavano a scuola. Non hanno un costo alto, in cartoleria spesso le ho potute anche trovare in offerta tra l'altro. Esistono di vari colori, nera è la mia preferita e la uso per compilare documenti, per scrivere la lista della spesa, piccole annotazioni ecccetera. Va bene anche in ufficio. La punta è piccola, bisogna solo stare attenti a non rovinarla ma per il resto è una penna durevole nel tempo. Esperienza personale del tutto positiva. Valutazione del tutto positiva da parte mia.
    ottima e di grande fama, dura a lungo
    nessuno
  • nickulow
    Il mio Tratto Pen
    opinione inserita da nickulow il 07/02/2019
    Il Tratto Pen Nero ha accompagnato la vita scolastica di molti di noi. Lo ricordo ancora nella cartolibreria, ovviamente c'è ancora oggi, e prosegue con la nuova generazione. Sono passati cosi tanti anni che onestamente non ricordo a cosa servisse ma, indubbiamente, almeno uno, lo si aveva. Si tratta di un oggetto a metà tra penna e pennarello, con la punta molto fina, adatto per scrivere secondo me più in stampatello che in corsivo. Non costava tantissimo, oggi ha un prezzo medio e si trova veramente ovunque, impossibile non trovarlo. Se non vado errato c'è in nero, rosso e blu. Il mio preferito rimane il nero, elegantissimo scrivere con questo Tratto Pen.
    ottimo
    nessuno
  • dennis
    Risultato nero
    opinione inserita da Anonimo il 05/02/2019
    Tratto è un famoso marchio per evidenziatori, pennarelli indelebili e penne. Nonostante i pennarelli indelebili Tratto siano per me i migliori, soprattutto nella variante nera, non posso dire lo stesso per le penne. La Tratto Pen costa 0,70 cent e l’estetica è molto semplice e lineare. Il tratto inizialmente è molto intenso ma tende poi a logorarsi la punta e ad indebolirsi l’inchiostro. Attenzione poi alla scelta della carta, se troppo sottile, si rischia di imbrattare il retro e di far infiltrare troppo l’inchiostro. Il danno è immediato come l’asciugatura. Non sono particolarmente soddisfatto del prodotto, l’effetto iniziale non si protrae nel tempo e tra tutti i colori, forse solo il blu ha un carattere intenso e brillante.
    costo
    macchia e la punta si logora in fretta. tappo poco pratico
  • darkdalia
    tratto leggero intenso
    opinione inserita da darkdalia il 27/11/2018
    Ci sono come per tutte le cose alcuni prodotti che diciamo non mancano mai nella casa di nessuno. Tra questi vi è il tratto pen, in particolare quello di colore nero. questo prodotto Infatti permette di scrivere in modo lineare leggero ma al con tempo marcato. Si tratta infatti di una sorta di pennarello ad inchiostro che viene più utilizzato come una penna, e che permette di fare delle linee sottili e leggere ma di un colore nero decisamente intenso. si tratta di uno di quei prodotti che non manca mai in casa mia e del quale non riuscirei assolutamente a fare a meno. Mi piace molto anche per scrivere bigliettini di auguri per varie occasioni.
    tratto perfetto
    su superfici lucide sbava un po'
  • fb-10206237824699646
    Mitico Tratto pen!
    opinione inserita da Francesca FiFi Bruno il 26/11/2018
    Il Tratto Pen è da sempre una di quelle penne che vanno tantissimo tra noi studenti e anche tra i tanti alunni delle scuole, perchè è sempre stato molto utile. La sua reperibilità è molto alta e adesso oltre che il classico colore nero, si possono trovare anche altre tonalità e colori diversi. Il tratto pen ha la sua tipica forma allungata e arrotondata alle due estremità. Il tappo chiude molto bene una punta dura e resistente. Sottile da tenere in mano, pratico e maneggevole, tratto sicuro deciso e l'inchiostro si asciuga subito senza fare sbavature. Non perde colore ed è abbastanza duraturo. Se però si lascia per sbaglio aperto, si secca facilmente. nIdeale per passere i contorni, ma io l'ho sempre usato come classica penna per scrivere, perchè mi permette di scrivere scorrevolmente e in una bella calligrafia, leggibile e originale. Prezzo ok.
    pratico, versatile, prezzo ok, alta reperbilità, un portento, utile, facile utilizzo
    non così duraturo, si asciuga un pò troppo facilmente
  • margherita123
    Per ripassare i contorni!
    opinione inserita da Margherita123 il 21/11/2018
    Ne ho ancora uno in casa e questo Tratto Pen Nero ai tempi di scuola, in special modo nell'ora di educazione artistica si usava tantissimo. Se i professori, quando si scrivevano gli esercizi sui quaderni non lo gradivano per il tratto grossolano e le tante sbavature che studenti poco attenti potevano provocare per via dell'inchiostro liquido che andava fatto asciugare, l'insegnante di disegno ci invitava ad usarlo per valorizzare le nostre piccole opere e sottolinearne i contorni. Tra i tanti colori disponibili oggi sul mercato, all'epoca si comperava e si vendeva in maniera particolare nella tonalità classica del nero, commercializzata anche oggi. Si vende singolo in cartoleria o in confezioni multiple completo anche di altri colori al supermercato. Il tratto pen è dunque una penna che assomiglia quasi ad un pennarello con punta fine. Ha un tratto brillante ma va fatto asciugare per evitare di rovinare i disegni. Non è che non si possa usare per scrivere ma in realtà è sprecato proprio per la sua capacità di donare spessore e contorni precisi ai disegni, quindi meglio usarlo per il suo scopo specifico affinché le vostre creazioni risaltino in tutta la loro bellezza. In questo modo inoltre il Tratto Pen dura di più e se correttamente richiuso con il tappo vi durerà una vita!
    ottimo per ripassare i contorni
    sprecato per scrivere, va fatto asciugare bene