Opinione su W.I.T.C.H.: Un fumetto da recuperare

Un fumetto da recuperare

24/03/2019

Vantaggi

Storia, personaggi, ambientazione, trama

Svantaggi

No


Che io ho avuto l'onore di leggere sin dal primo numero durante la sua uscita, dall'anno 2001 fino più o meno al 2009, poi ho lasciato perdere perchè la storia stava andando un po' alla deriva. Ha 139 numeri che uscivano ogni mese e la storia è poi finita nel 2012.
L'ideatrice è Elisabetta Gnone, famosa anche per Fairy Oak, una serie di libri sempre a tema magia diffusi alla mia epoca fra le adolescenti.
La storia riguarda cinque (in realtà sei ma...diciamo cinque. Non dico di più per non fare spoiler) ragazze che vivono in una cittadina qualunque e frequentano la scuola. A loro insaputa sono state designate per essere le Guardiane dei portali che conducono al mondo parallelo chiamato Metamondo la cui capitale è Meridian. Ognuna di esse possiede un potere legato a un elemento naturale e a Will è assegnato il cuore di Kanrakar.
Questa era la storyline principale, ma siccome da subito il fumetto è stato un successo planetario la storia è proseguita ben oltre le vicende di Meridian con tutta un'altra serie di nemici e missioni.
Oltre al fumetto mensile c'erano diversi extra, numeri speciali, spin off e dal 2004 è stata prodotta anche una serie animata che non mi è mai piaciuta.
Il fumetto era spettacolare perchè ha un disegno occidentale ma una narrazione che ricorda molto quella orientale, con una delicatezza e un fascino di worldbuilding che lo rendono effettivamente una genialata. Ovviamente essendo rivolto a un pubblico adolescenziale non mancano problemucci a scuola e storie d'amore, ma non sono certo il tema principale.
Anzi, le tematiche sono serie e in alcuni casi commoventi per un prodotto dedicato a questa fascia di età. Dulcis in fundo, ogni numero era arricchito da consigli su alcune pratiche "magiche" come la divinazione, il contatto con la natura, lo yoga, che potrebbero essere molto carine per questo mondo standardizzato dove le adolescenti (e gli adolescenti, dato che Witch è stato letto anche da ragazzi) pensano solo ai soldi e all'Iphone.
Ogni numero aveva anche un gadget, di cui però si può abbastanza fare a meno...
Anche se è passato diverso tempo lo consiglio, anche a persone adulte.

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

exelidin

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • disegni
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su W.I.T.C.H.

  • xroswars
    opinione inserita da xroswars il 24/08/2017
    W.I.T.C.H. è uno dei prodotti fumettistici italiani più conosciuti all'estero, che ci racconta la storia di 5 amiche che scoprono di avere poteri magici; quelle che compongono il titolo sono le inizia...
    Continua a leggere >
    Un ottimo risultato totale
    Nessuno
  • fb-10206237824699646
    opinione inserita da Francesca FiFi Bruno il 15/08/2017
    Nel mio cassetto c'è una vera e propria pila di fumetti delle Witch che uscivano mensilmente in edicola con un piccoli gadget insieme. Ho conosciuto queste cinque ragazze grazie ad un mio amico, all'i...
    Continua a leggere >
    divertente, tutto italiano, ottima grafica, disegni stupendi, fantasia, avvincente, leggero, piacevole,valori autentici e commozione
    verso le ultime serie è diventato troppo elaborato